a colazione,  torte

Torta sofficissima alle nocciole e marmellata di lamponi

torta sofficissima alle nocciole

Una nuvola…un morso dietro l’altro e tanta voglia di coccole. Almeno per il palato! Ritorno al blog, miei amici, con questa torta che ho in cantiere da tempo. Una ricetta che ho provato mesi fa e che adesso vi propongo. Non ho provato ancora la versione senza uova e dunque vegana, mi sono lasciata tentare avendo in frigo le uova del mio caro cognato che ha galline felici e con tanto di nome (altro che Banderas!:-)) che vagano in un immenso prato verde vista lago (fortunate, eh?:-)). Vi lascio alla ricetta che definisco “di campagna”.  Marmellata di lamponi homemade, uova locali, burro di malga della montagna qui a due passi da me. Generalmente come sapete, prediligo ricette senza derivati animali ma in questo caso ho rispettato e usato un dono fattomi da amici gestori di un agritur. Le materie sono fondamentali prima di poter dire che questo o quello fa male, dovremmo imparare a sapere distinguere quello che mettiamo in tavola. Se abbiamo dubbi sulla provenienza, meglio evitare. Se invece come in questo caso abbiamo tanta materie prime di qualità, prepariamo una torta tradizionale e..invitiamo chi amiamo ad assaggiarla. Perché le cose belle vanno condivise, sempre.

In fin dei conti la mattina inizia bene con questa golosità, non trovate?

Vi lascio al sole di ottobre che splende qui sui monti trentini appena innevati e alla gioia di un nuovo giorno che spero vi travolga!

Y.

Dovremmo imparare dalla neve a entrare nella vita degli altri con quella grazia e quella capacità di stendere un velo di bellezza sulle cose
(Don Cristiano Mauri)

 

INGREDIENTI:

130 g di farina bio di farro

100 g di nocciole tritate finemente

60 g di miele liquido

3 uova bio intere

1 bustina di lievito per dolci

i semini di una stecca di vaniglia

5 cl di crema di latte fresca o latte se volete una versione più leggera (il mio prodotto veniva dalla malga)

100 g di burro leggermente salato (demi-sel)

 

Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate e infarinate uno stampo da plum cake.
In una ciotola mescolate il burro morbido con la vaniglia e il miele fino ad ottenere una crema. Aggiungere le uova una alla volta e unire la farina miscelata con il lievito, le nocciole a farina e la crema di latte.
Versate la preparazione nello stampo. Fate cuocere circa 30 minuti.
Una volta fredda, tagliatela a metà e farcitela con la marmellata di lamponi (la mia era fatta in casa senza zucchero).

 

Una ricetta che non ha zucchero, niente farina raffinata e ha solo prodotti locali e biologici.

torta sofficissima alle nocciole dsc_0049torta sofficissima alle nocciole torta sofficissima alle nocciole

5 commenti

  • Claudia

    Bentornata cara tutto ok??? Questo plumcake sa si genuino.. si vede che è soffice ed estremamente goloso.. Poi con ingredienti di qualità .. il risultato è assicurato! baci e buon w.e. .-*

  • Francesco

    Carissima YrmaYlenia,
    al di là della dolcezza e della bontà dei prodotti che hai la fortuna di poter usare, quello che più mi ha colpito in questo tuo post, è la tua capacità e bravura, non solo di grande chef, di saper trasmettere quella tua grazia e delicatezza di sentimento che poni nello scrivere, usando quella tua specifica sensibilità che ti appartiene e ti identifica.
    Oggi, Domenica, dopo aver letto ed appuntato il procedimento della tua squisita torta, mi sento più leggero, addolcito dal tuo così tenero e premuroso incipit.
    Grazie Yrma!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *