Senza categoria

Profiteroles al caffè

Buongiorno e …buon 24 Ottobre!
Perchè sottolineo questa data? Perchè..è un giorno speciale. Un giorno in cui due anime hanno scelto di condividere il loro viaggio insieme….Con litigi, questioni, a volte crisi ma sempre, sempre, con il rispetto. Parola abusata ma spesso snaturata in questi ultimi tempi. Il mio consiglio per questo giorno? Ridare il giusto valore alle cose, le parole, le persone…

TANTI AUGURI BELLE ANIME, CHE POSSA IL SOLE SPLENDERE DENTRO E FUORI DI VOI PER 100 ANCORA DI QUESTI GIORNI….

PROFITEROLES AL CAFFE’

PER 8 BIGNE’

200 ml d’acqua
1 pizzico di sale
35 g di burro
120 g di farina
3 uova
1 cucchiaino raso di lievito

Mettete a bollire l’acqua con il sale ed il burro,  allontanare la
pentola dal fuoco e unire la farina setacciata mescolando con cura con
un mestolo di legno. Riportare la pentola sul fuoco e mescolare fino a
che non si forma una palla che si stacca dalle pareti della pentola.
Mettere il composto in una ciotola e unire le uova uno alla volta
mescolando per bene. Far raffreddare la pasta mescolando di tanto in
tanto.Aggiungere il lievito. Rivestire con carta forno una teglia e
disporre dei mucchietti con due cucchiaini ben distanziati fra loro.
Cuocere in forno per 30 minuti a 200°.

 Una volta freddi dedicarsi alla crema pasticcera:
  3 tuorli
  2 cucchiai di farina
100 gr di zucchero
400 ml di latte intero fresco
2 cucchiai di panna fresca
2 tazzine di caffè ristretto 
1 cucchiaino caffè solubile (facoltativo)

In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero
fino a renderli spumosi, unite la farina mescolando per bene ed a filo
il latte riscaldato insieme alla panna fresca ed il caffè. Ponete il
pentolino sul fuoco rimestando di continuo fino a che la crema non si è
addensata. 

Per la copertura far sciogliere abagnomaria del cioccolato fondente (100 g) con 2 tazzine di caffè ristretto, mescolare e versare sulla piramide di profiteroles. Decorare a piacere con ciuffetti di panna.

14 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *