Senza categoria

Cheesecake ribes e pesche..newyorker of course ;-)

Avevo dei ribes che, od ogni apertura di frigo (cioè ogni mezz’ora vista la calura estiva di questi giorni) mi guardavano speranzosi di finire in una preparazione bella fresca fresca adatta al periodo…così nasce la Cheesecake ribes e pesche a freddo! Ho preferito per non surriscaldare la casa con il calore del forno, utlizzare la variante senza cottura della cheesecake..ecco a voi la ricetta più semplice di così non poteva essere!
INGREDIENTI PER LA BASE
250 g di biscotti secchi (tipo digestive è meglio) 
80 g di burro
2 cucchiai di zucchero di canna
(Facoltativo amaretti sbriciolati (che sposano benissimo con le pesche) oppure della cannella se ne amate il gusto)
Tritate nel mixer i biscotti, a parte fate fondere il burro e versatelo sui biscotti ridotti in briciole. Foderate con carta forno uno stampo a cerniera e pressate sul fondo il mix di biscotti e burro ottenendo così un fondo liscio e compatto. Mettete in freezer per almeno mezz’ora in modo da farlo compattare.
INGREDIENTI PER LA FARCIA
500 G di quark magro (se non amate il tipico gusto acidulo del quark, potete utilizzare del Philadelphia o un misto ricotta e philadelphia)
200 g di panna fresca
2 cucchiai di zucchero a velo
1 bustina di vanillina (o altro aroma a piacere)
Montare leggermente la panna ed unirla delicatamente girando dal basso verso l’alto al quark zuccherato ed aromatizzato.
COMPOSIZIONE

Versate sulla base il composto cremoso e decorate con la frutta (pesche tagliate a fettine e ribes, ma potete utilizzare qualsiasi tipo di frutta a vostra scelta) e versate sopra la gelatina seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Mettete in frigo e servite bella fresca!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *