Senza categoria

Delizia di Babà…un coup de foudre!

Dall’unione tra il celeberrimo babà e le formine a cupoletta tipiche della delizia al limone nasce…LA DELIZIA DI BABA’ 🙂 E non poteva che essere un matrimonio d’amore…
Dosi per circa 8 delizie di babà di diametro 11 cm :
Premessa: l’impasto babà sarebbe preferibile lavorarlo a mano, per ottenere un effetto ottimale ma, se avete una planetaria…risparmierete fatica e sarà comunque un ottimo risultato!
INGREDIENTI:
100 g di burro
250 g di farina
50 g di latte fresco
20 g di lievito di birra (vi consiglio di utilizzare quello fresco poichè quello liofilizzato rende l’impasto piuttosto duro)
5 g di sale
4 uova grandi o 5 piccole
40 g di zucchero
Prepariamo il lievitino con il lievito di birra sciolto nel latte tiepido insieme a 3 cucchiaini di zucchero, mescoliamo ed aspettiamo che si  formi la schiumetta. Intanto poniamo nella ciotola della planetaria (munita di gancio per impasti lieviti) la farina, le uova sbattute ed il lievitino. (Attenzione che tutto sia ben amalgamato!)ricordandoci di far lavorare l’impasto piano e a lungo (diciamo almeno una mezzoretta giacchè non siamo noi a farlo, facciamola sudare sta planetaria!!:-)) A parte in una ciotola amalgamiamo il burro a temperatura ambiente con il restante zucchero ed uniamolo poco alla volta al resto dell’impasto che sta andando nella planetaria. A questo punto, l’impasto è ben lavorato e possiamo porlo in una ciotola imburrata per farlo lievitare almeno due ore a forno spento coperto con la pellicola. Imburriamo gli stampini a forma di delizie e, trascorse le due ore, l’impasto sarà lievitato per bene!! A questo punto con un mestolo lo poniamo a cucchiaiate negli stampini riempiendoli fino alla metà…e……di nuovo a lievitare!questa volta sarà sufficiente solo mezz’ora! o anche di meno se lo preparerete in estate! Inforniamo dunque le delizie di babà in forno statico a 180° per circa 20 minuti
LA BAGNA
INGREDIENTI
500 g d’acqua
500 g di zucchero
2 bicchierini di limoncello di Sorrento
Fate sciogliere in un pentolino lo zucchero nell’acqua e, dopo qualche istante, aggiungete il limoncello

PREPARAZIONE FINALEEEEEEEE!
Utilizzando la bagna ancora calda, tuffiamo i nostri babà per bene…devono essere ben bagnati!!e proseguite fino ad esaurimento.
LUCIDATURA
Sciogliete in un pentolino due o tre cucchiaini di marmellata di albicocche (io ho sperimentato della squisita confettura di anguria e zenzero ed il risultato è stao divino!!!) con un cucchiaino d’acqua e, con un pennellino, spennellate le vostre delizie in modo da renderle lucide ed invitanti…..
P.S.  Mi rendo conto che fare il babà non è semplice ma del resto come si dice : O’ Babà è na cosa seria ” :-)))

Un commento

  • Artù

    Ma che bella ricetta….è vero non è un dolce veloce da preparare, ma credo che la gioia di assaporarlo sia poi ripagata al primo morso! vero???

    ps. qui urgeva un commento, non poteva stare a 0 questo post….echecavolo!

Rispondi a Artù Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *