Senza categoria

Cerini di croccante alle mandorle e zenzero candito

Un dolcino facile…che può essere utile anche per creare dei cestini dove “raccogliere” la frutta secca che si porterà in tavola per il cenone. Questi fiammiferi dovrebbero esser lasciati raffreddare per bene prima di esser manipolati, cosa che io per la fretta che oggi mi perseguita, non ho fatto. Quindi chiedo venia per l’imperfezione del cerino e per le foto ma come si sa, la fretta è cattiva consigliera.

INGREDIENTI

250 g di zucchero
200 g di miele
100 g di burro mobido
250 g di mandorle tostate e tritato grossolanamente
75 g di zenzero candito (io avevo quello fatto in casa ma lo trovate ormai in molti super)
100 g di cioccolato fondente per copertura
2 cucchiaini di olio

Ponete in una pentola lo zucchero a fiamma dolce fino a che non si è sciolto, unite il miele ed il burro, mescolando fino ad ottenere un impasto omogeneo. Unite le mandorle e lo zenzero candito mescolando ancora per qualche minuto, portare la massa ed ebollizione e fate bollire per alcuni minuti continuando a mescolare.Spegnete. Stendete la massa (1 cm e mezzo di spessore) di croccante su una teglia ben oleata (30 x 40 cm)e lasciate raffreddare leggermente.  Per la copertura fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme all’olio mescolando fino a che sarà sciolto. Tagliate il croccante in bastoncini dandogli la forma di un fiammifero. Bagnate o spennellate la punta di ogni cerino con il cioccolato sciolto. E poneteli su carta forno. Lasciate solidificare il cioccolato.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *