Senza categoria

Alberello di bignè farciti con crema al mio curaçao e cioccolato bianco al cardamomo

Buongiornoooooooooooooooooooo!!!!
Eccoci al giovedì!! Eccoci dunque in prossimità di un nuovo weekend prenatalizio!!!! Siete pronti per lo shopping sfrenato delle Domeniche d’oro? Qui in Trentino si chiamano cosi, anche da voi??? Beh, sia quel che sia…vi lascio con una ricetta pseudo natalizia:-) Ho preparato dei bignè e..li ho farciti con una crema pasticcera profumata al mio curaçao ed infine ricoperti con cioccolato bianco aromatizzato alle scorzette d’arancia bio e un pizzico di cardamomo…..Vi ho convinte????
ECCOVI LA RICETTAAAAAAAAAAAAA!
UN SUPERBACIO!!!!!:-)))))

PER 8 BIGNE’

200 ml d’acqua
1 pizzico di sale
35 g di burro
120 g di farina
3 uova
1 cucchiaino raso di lievito

Mettete a bollire l’acqua con il sale ed il burro,  allontanare la pentola dal fuoco e unire la farina setacciata mescolando con cura con un mestolo di legno. Riportare la pentola sul fuoco e mescolare fino a che non si forma una palla che si stacca dalle pareti della pentola. Mettere il composto in una ciotola e unire le uova uno alla volta mescolando per bene. Far raffreddare la pasta mescolando di tanto in tanto.Aggiungere il lievito. Rivestire con carta forno una teglia e disporre dei mucchietti con due cucchiaini ben distanziati fra loro. Cuocere in forno per 30 minuti a 200°.

Una volta freddi dedicarsi alla crema pasticcera:
  3 tuorli
  2 cucchiai di farina
100 gr di zucchero
400 ml di latte intero fresco
2 cucchiai di panna fresca
1 cucchiaio di liquore curaçao, il mio

In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi, unite la farina mescolando per bene ed a filo il latte riscaldato insieme alla panna fresca ed il liquore. Ponete il pentolino sul fuoco rimestando di continuo fino a che la crema non si è addensata. 

Per la copertura, fate sciogliere a bagnomaria del cioccolato bianco (almeno 100 g) insieme ad un pizzico di cardamomo e la scorza di un’arancia bio grattugiata. Prendete i bignè ormai freddi ed apriteli delicatamente con un coltellino o delle forbici, farciteli con la crema, sistemateli in un piatto da portata a mò di alberello e versate la colata di cioccolato bianco. Decorate come più vi piace! Io ho scelto la versione “bianca” come il mio vero albero:-))) Ovvero confettini bianchi e argento e glassa bianca. Ma sbizzarritevi come volete magari insieme ai vostri bimbi!:-)

 

Il mio albero (foto pessima ma non avevo tempo!!!!:-))

Decorazioni musicali per la cantante di famiglia (mia madre:-))

Babbo Natale nordico che veglia sui pacchetti:-)

37 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *