natale

Casetta di pan di zenzero, ricetta facile

casetta di pan di zenzero facile

L‘atmosfera natalizia è nell’aria. Le luci colorate creano una sensazione di calore emozionando anche i cuori più duri. Ad alcuni questo periodo mette una gran tristezza, per altri è gioia pura. Voi? Da che parte state? Io vi avrei risposto con un “Natale è allegria” fino a qualche mese fa. Ma quest’anno ho perso due persone importanti della mia vita e niente è più come prima anche se, ciò che abbiamo perso è solo il visibile agli occhi. L’anima di chi in vita abbiamo amato, quella, non si allontana mai da noi.

Normalmente le decorazioni e le preparazioni laboriose non fanno per me. E di fatti per questa ricetta, la casetta di pan di zenzero,  mi sono limitata a fare i lebkuchen e incollarli con della glassa. Le decorazioni gommose le ho acquistate facendo così contenta la mia Carole (la mia amata nipotina, Carlotta,  di due anni e mezzo). In fondo, anche a Natale, le cose semplici sono le migliori. Via gli orpelli, via le maschere, andrò controcorrente, ma mi piace vivere così. Con il Natale nel cuore, tutto l’anno.

Il vero messaggio del Natale è che noi tutti non siamo mai soli.
(Taylor Caldwell)

INGREDIENTI PER LA CASETTA (LEBKUCHEN)

100 g di miele liquido

75 g di melassa

50 g di zucchero semolato

50 g di margarina o burro

1 rosso d’uovo

2 cucchiai di latte

350 g di farina 00

5 g di bicarbonato o lievito per dolci

1 cucchiaio abbondante di spezie tra cui: cannella, zenzero, chiodo di garofano, anice stellato, pepe bianco.

 

Ponete in una pentola la melassa, il miele, zucchero e burro o margarina. Fate sciogliere lentamente questo composto. Fate raffreddare. A parte ponete la farina miscelata con il bicarbonato o lievito ed unitela al composto fatto raffreddare unendo il tuorlo, il latte e le spezie. Dovete ottenere un composto omogeneo (ahimè l’ho fatto di sera e non sono riuscita a farvi le foto). Ponete in frigo almeno mezz’ora a raffreddare. A questo punto il gioco è fatto. Stendete su una spianatoia infarinata l’impasto con il matterello e tagliate con un coltello l’impasto (avendo alla mano anche il righello) un rettangolo: 15×13 e due triangoli di 13 cm di altezza e 10 di larghezza. Infine create i tetti spioventi laterali che sono due rettangoli  di 11 cm di base per un’altezza di 15 cm.

Fate cuocere 15 min a 180° in forno statico.

Intanto preparate la glassa che vi servirà a riprodurre la neve e non solo, vi servirà come collante per costruire la cassetta. Vi serviranno un albume e 150 g di zucchero a velo vanigliato. Con le fruste sbattete entrambi gli elementi fino ad ottenere un composto bianco e sodo. Ponetelo nel sac à poche  incollate i due triangoli sulla base creando il tetto. Da qui sbizzarritevi con le decorazioni: gommose, m&m’s, confettino d’argento, zuccherini e cioccolatini. A fantasia! E terminate poi con tanto zucchero a velo!

 

Questa è una versione facile e veloce. Non amo le cose complesse. E voi?

Buon divertimento!

casetta di pan di zenzero

 

5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *