dolci,  lievitati,  natale,  Senza categoria

Weihnachtliches Früchtebrot

fruechtebrot

Weihnachtliches Früchtebrot il nome è impronunciabile per chi non parla tedesco ma..il sapore, quello, conquisterebbe tutti! La traduzione è pane natalizio di frutta. Un dolce molto simile allo Stollen da me già pubblicato l’anno scorso (qui il link alla mia ricetta). In questa ricetta peròvi è molto meno burro e la consistenza stessa risulta essere meno morbida di una brioche e molto più dura e simile, per l’appunto, ad un pane. Altra variante ancora a questa ricetta è un vero e proprio pane ma integrale e poco dolce,  arricchito con frutta secca (fichi, prugne, noci, mandorle etc) che trovate a Brixen (Bressanone).

Questa preparazione invece la trovate un po’ in tutto l’Alto Adige..tutto qui pulula di Natale, la festa più bella dell’anno.. Per il suo significato religioso (che vi crediate o meno) unito alla magia delle tradizioni nordiche e pagane. I mercatini e l’aria profumata di Glühwein sanno di magico e se avete voglia di mangiare un boccone, avete l’imbarazzo della scelta!

Non vi resta che venire in Trentino- Alto Adige a farvi un giretto! Vi aspetto 🙂

E…dimenticavo! Oggi è l’appuntamento con la nostra rubrica regionale: L’Italia nel Piatto! E parliamo neanche a dirlo di…ricette natalizie! Seguiteci!

Se ci diamo una mano i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno. Rodari
fruechtebrot
INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 25X11CM)
100 g di noci tritate
100 g di frutta mista candita (limone, arancio, mandarino, cedro)
100 g di fichi secchi tritati
2 uova medie
100 g di zucchero
vaniglia naturale
1 cucchiaio di rum
cannella a piacere
200 g di uvetta
100 g di farina 0
40 g di fecola di mais
1 cucchiaino di lievito per dolci
In una planetaria o ciotola con frullino elettrico, unite le uova e man mano lo zucchero mescolato ai semi di vaniglia fino ad ottenere un impasto spumoso.  Unite gli aromi, la farina miscelata con il lievito e la fecola e infine tutta la frutta secca ben tritata (finemente). Mescolate con cura e ponete nello stampo ricoperto di carta forno. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 70 minuti.  Una volta cotto (fate sempre la prova stecchino!)spolverizzatelo ancora caldo con zucchero a velo o se preferite, ricopritelo di cioccolato fondente e deocratelo con frutta secca. E un eccellente sostituto del classico panettone ed è molto facile da realizzare! Idea perfetta anche come regalo:-)
fruechtebrot
 fruechtebrot
fruechtebrotfruechtebrotfruechtebrotfruechtebrot
Ed ora passate a gustarvi le altre preparazioni d’Italia!

Piemonte – Il torrone alle nocciole http://j.mp/torrone-nocciole

 

Liguria – Ravioli di pesce  http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/12/litalia-nel-piatto-ricette-di-natale.html

 

Lombardia – Bignolata mantovana http://www.kucinadikiara.it/2015/12/bignolata-mantovana.html

 

Veneto Biscottini di Natale

http://ely-tenerezze.blogspot.com/2015/12/biscottini-di-natale.html

 

Friuli Venezia Giulia – Buaidnik http://ilpiccoloartusi.weebly.com/litalia-nel-piatto/buiadnik-a-modo-mio-per-litalia-nel-piatto

 

Emilia-Romagna – Tortellini alla bolognesehttp://zibaldoneculinario.blogspot.com/2015/12/tortellini-alla-bolognese-per-litalia.html

 

Toscana – Cavallucci e berriquocoli di Siena

http://acquacottaf.blogspot.it/2015/12/cavallucci-e-berriquocoli-di-siena.html

 

Umbria-  Pinoccate  http://www.dueamicheincucina.ifood.it/2015/12/pinoccate.html

 

Marche I cavallucci di Apiro http://www.lagreg.it/2015/12/02/aspettando-il-natale-i-cavallucci-di-apiro/

 

Abruzzo “ Celli Pieni”dolci tipici della tradizione abruzzese   http://ilmondodibetty.it/celli-pieni-ab…lia-nel-piatto/

 

 

Lazio: Ceciaroli http://beufalamode.blogspot.com/2015/12/i-ceciaroli-per-litalia-nel-piatto.html

 

Campania  Scialatielli bucati con i purptiell affugat

http://www.isaporidelmediterraneo.it/2015/12/scialatielli-bucati-con-i-purptiell-affugat.html

 

Basilicata Crispi lucani

http://www.profumodicannella.ifood.it/2015/11/crispi-lucani-la-pasta-cresciuta-della-vigilia-di-natale.html

 

Calabria Pitta mpigliata o pitta nchiusa  http://ilmondodirina.blogspot.com/2015/11/pitta-mpigliata-o-pitta-nchiusa.html

 

Puglia: Sannacchiùdere

http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2015/12/cucina-pugliese-sannacchiudere.html

 

Sardegna – Pan’e Saba  http://dolcitentazionidautore.blogspot.com/2015/11/pan-e-saba.html 

 

Il nostro blog: http://litalianelpiatto.blogspot.it/

25 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *