eventi food & wine

Garda con gusto, cronache di una golosità made in Trentino

omkafè garda con gusto

Garda con gusto parte prima.

Potremmo definire quest’articolo un “1.0” lasciando sottintendere, naturalmente, un proseguo. Esattamente come una cronaca. Sì ma una cronaca di gusto e golosità made in Trentino. Come anticipato quiGarda con gusto è stato un evento all’insegna delle eccellenze trentine con un occhio più attento alla carne salada e alla sua lavorazione che ha ottenuto la denominazione de.co. Ma questa tregiorni è stata soprattutto un vero e proprio inno ad un territorio, il Trentino, che da sempre pur nella sua semplicità, ha esportato un modello di enogastronomia improntato su elementi poveri resi, grazie all’abilità dei nostri nonni, veri e propri capolavori per il palato.

La giornata alla scoperta dei luoghi delle golosità parte al mattino e, come iniziare bene la giornata se non con un…caffè? Sì ma omkafe! Dal 1947 un vero e proprio must per tutti gli amanti ed appassionati della bevanda più inebriante al mondo. Entrando in Omkafè, ad Arco (TN) il profumo di tostatura di chicchi di caffè ti arriva dritto al…cuore! L’ambiente caldo e piacevole intensifica le sensazioni.  Ci accoglie Lorenzo, perfetto padrone di casa ospitale e competente, il quale ci affascina con la storia della sua famiglia e con dettagliate spiegazioni delle miscele omkafè, una qualità che parte dal chicco  creando un caffè prodotto con 100% Energia Rinnovabile. Al primo sorso è già chiaro: se vuoi qualità non devi lesinare sulla materia prima, il tempo, la passione, l’attenzione. Tutto questo è Omkafè, e se il buongiorno si vede dal mattino…

omkafè
L’entrata di Omkafè
omkafè
Caffè modalità on
omkafè
Lorenzo assapora il suo caffè
omkafè
Varietà che troverete da Omkafè, io ho scelto Diamante!
caffè di omkafè
Terra viva, caffè biologico e dal gusto deciso ma delicato
omkafè
Visitiamo il museo del caffè con Lorenzo
DSC_8138
Collezione di vecchi macinini!
DSC_8141
Lorenzo ed il suo bellissimo bimbo

DSC_8136 DSC_8142 DSC_8144

E sulla scia dei luoghi da visitare all’insegna delle eccellenze territoriali, non poteva mancare un giro all’Agraria di Riva del Garda!

agririva

Vero e proprio inno al Trentino, i suoi meravigliosi formaggi, salumi ma soprattutto vini e l’olio extravergine del Garda trentino! La pausa pranzo ci viene gentilmente offerta proprio qui dove degustiamo salsine deliziose, formaggi, salumi (io come sapete ho “saltato” questo passaggio con immensa gioia dei miei commensali che hanno gustato al mio posto :-)). La gentilissima Laura ci ha spiegato con dovizia di particolari i prodotti agririva, sapientemente selezionati con una chiara propensione al km 0. Dalla terra alla tavola con un concetto di filiera corta il più possibile nel rispetto delle tradizioni, della sostenibilità e del territorio. Durante Garda con Gusto inoltre avveniva la spremitura delle olive e la magia della loro trasformazione in olio extravergine. Qui in Agraria è possibile acquistare delle eccezionali qualità di olio evo vero e proprio inno ad un lembo di terra, nel Sud Trentino, dove condizioni climatiche uniche nel loro genere, offrono un nettare verde di grandissimo pregio. E se non sapete cosa sono le molche, vi invito davvero a fare un salto all’Agraria di Riva del Garda, (da perdere i sensi è il pam de molche che ho pubblicato tra l’altro qualche tempo fa) Le molche sono parti di buccia e di polpa delle olive macinate  durante la separazione dall’olio e dall’acqua utilizzata per la spremitura. (n.d.r).

Vino, olio extravergine, molche, formaggi, salumi. Tutto questo e molto altro troverete durante un viaggio dei sensi all’Agririva, vi consiglio caldamente un salto, che ne dite?;)

agririva
Mi sembra un ottimo suggerimento!
agririva
Pronti per creare l’olio delle meraviglie!
PANETTONE DI AGRIRIVA
il dolce di Natale più buono che si possa immaginare: olio extravergine e niente burro, uvetta? No! Susine di Dro D.O.P candite, si sciolgono in bocca!

DSC_8147 DSC_8148 DSC_8149 DSC_8151 DSC_8152 DSC_8166 DSC_8168 DSC_8169 DSC_8174 DSC_8175

DSC_8177E con queste immagini che fanno subito “festa” si conclude la prima parte di Garda Con Gusto.  Questo era solo l’inizio. Nel prossimo articolo ne vedremo delle belle: grandi chef, laboratori, cooking show, una cena golosa e..avete già l’acquolina in bocca o sbaglio? 😉

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *