eventi food & wine

Franciacorta Outlet Village, shopping e bollicine

franciacorta outlet

Nell’anno di Expo, appena concluso,  il Franciacorta Outlet Village ha  regalato ai suoi shopping addicted un’iniziativa che ha avuto come focus la valorizzazione del territorio da un punto di vista storico-artistico ma anche, e soprattutto, vitivinicolo. La Franciacorta infatti, è celebre terra di produzione dell’omonimo vino, inserita in un contesto di grande rilievo che, proprio l’Outlet Village ha esaltato nel periodo Expo nel temporary wine bar situato al centro della piazzetta. Ogni settimana è stato possibile degustare, tra un acquisto e l’altro, i vini delle migliori cantine Franciacorta attentamente selezionate in collaborazione con il Consorzio Vini Franciacorta. Un vero e proprio inno al Dio Bacco, vanto del made in Italy esattamente come la moda. Connubio perfetto dunque, quello del Franciacorta Outlet Village, un vero paradiso per gli appassionati di moda, sorto nel 2003 con oltre 150 brand ed una posizione invidiabile non solo da un punto di vista storico-artistico (vicino ci sono monumenti, luoghi di culto, citta dal fascino antico come Brescia, il celebre lago di Garda e molte altre attrazioni) ma anche vitivinicolo. Tante le cantine che è possibile visitare ad un passo dall’Outlet come Villa Franciacorta un luogo dal fascino antico! Dagli anni Sessanta l’azienda Villa lavora per sviluppare la propria attività con un occhio sempre attento alla sostenibilità e l’impatto ambientale.  Oggi nella cantina riposano oltre 1.000.000 bottiglie di Franciacorta Docg curate meticolosamente grazie ad una perfetta temperatura naturale del sottosuolo, oscurità, pace e tranquillità.

Cantina Villa

cantina Villa

franciacorta villa

Il remuage è ancora affidato alle pazienti mani dell’uomo nel rispetto della tradizione. La famiglia Bianchi, attenta custode del patrimonio vitinicolo che circonda i vigneti di sua proprietà, si dedica ad una produzione che mira alla qualità più che alla quantità (il sistema di allevamento delle viti è Guyot) producendo bollicine (ed una grappa, Grappa di Gradoni, n.d.r) che stuzzicano la bocca preparandola alla degustazione di un buon boccone. I sensi? appagati. La vista? Pure (la cantina è davvero accogliente). Non vi resta che farci un salto e far scorta di bollicine in vista delle prossime festività. E , dimenticavo, i regali di Natale sapete dove acquistarli. Al Franciacorta Outlet Village. Non avete scuse, cari mariti. Con i suoi oltre 150 negozi la solita frase “non sapevo dove andare” quest’anno non regge.

E poi non ditemi che non ve l’avevo detto.

Parola di Y.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *