primi,  torte

Pasta alla crema di peperoncini verdi

pasta alla crema di peperoncini verdi

La pasta alla crema di peperoncini verdi è un primo piatto che fa subito estate! Delizioso, fresco, con tante erbe aromatiche, questa ricetta vi delizierà il palato pur apportando poche calorie e senza derivati animali. Che siate vegani oppure no (potete sempre arricchire la vostra pasta con grana grattugiato rendendola vegetariana), d’estate vi sembrerà di certo meglio per la vostra leggerezza eliminare i cibi animali e facendo il pieno di verdure! I peperoncini verdi poi hanno tante proprietà: Il colore verde è deriva dalla clorofilla ricca di magnesio il quale è legato alla produzione dell’energia e della contrazione muscolare. La clorofilla svolge una azione antiossidante contro i radicali liberi e risulta preziosa alleata della nostra salute e bellezza!  Non sempre però i peperoncini verdi piacciono a grandi e piccini. Ecco allora pensare di renderli cremosi ed usarli come condimento su una bella pasta..Sì ma Aliveris!Una pasta tutta italiana, al germe di soja! Io scelgo la salute e voi?

La salute è il miglior guadagno, la contentezza è la migliore ricchezza, la fiducia è il miglior parente, l’estinzione è la suprema felicità.
Siddhārtha Gautama Buddha, Versi della Legge, III sec. a.e.c.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

350 g di pasta (Io Aliveris al germe di soja)

500 g di peperoncini verdi

olio extravergine d’oliva

1 spicchio d’aglio

sale, pepe bianco

Latte vegetale (2 cucchiai)

pinoli

menta e basilico freschi

Fate cuocere la pasta. Intanto in una padella ponete l’olio evo con l’aglio fino a che quest’ultimo non risulti imbiondito. Unire i peperoncini verdi lavati ed asciugati. Salate e fate cuocere per alcuni minuti (devono risultare biondi). Prelevatene alcuni una volta dorati e teneteli da parte. Il restante (eliminando l’aglio) frullatelo con un mixer ad immersione. Aggiungete pinoli (una manciatina), menta e basilico e se volete, qualche cucchiaio di latte per dare cremosità. Scolate la pasta molto umida, unitela alla crema di peperoncini verdi e girate bene. Impiattate decorando ogni piatto con peperoncini interi che avevate da parte e foglie di basilico e menta fresche. Volendo ancor un filo d’olio a crudo. Servite questa pasta tiepida ma è ottima anche fredda e ..portare in spiaggia!

pasta alla crema di peperoncini verdi

collage peperoncini verdi

pasta alla crema di peperoncini verdi

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *