aperitivi,  piatti unici,  vegetariano

Aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano Reggiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

Gli Aspic non sono mai stati tra le mie preparazioni preferite. Eppure, questa volta, mi sono concessa un ulteriore tentativo e devo dire che..mi ha conquistata in pieno! Freschissimi, delicati ed ideali in questa calda ed afosa stagione! La mia ricetta poi, li prevede accompagnati da meringhe salate al parmigiano Reggiano e delle foglie di basilico. Solo 4 ingredienti. Avete capito a cosa mi riferisco? Eh sì, al contest Parmigiano Reggiano!! Un marchio, una garanzia. L’ho utilizzato in queste meringhe la cui versione salata la potete vedere in questa mia vecchissima ricetta 🙂 E’ sempre emozionante riguardare l’evoluzione che ho fatto in quanto blogger. Da foto scattate con il cellulare a compatte fino a vecchie reflex e, finalmente, una reflex nuova tutta mia. (Ok, non professionale, ma pur sempre una signora macchina:-)) Io diffido sempre da chi, improvvisamente, senza “gavetta” crea qualcosa. Chissà perchè, apprezzo di più e mi affeziono quasi, nello scoprire che quel blogger (o professionista in generale), ha affrontato vari “step” per poi arrivare a quel che è oggi. E lo ammirerò ancor di più quando….lo vedrò migliorare sempre più. Perchè questo è il bello della vita! Come sapete parlo sempre poco di me, preferisco siano le ricetta a parlare.  Questo, in fondo, è un blog di cucina, n’est- ce pas?

“Vorranno ucciderti, baciarti, o essere te.”

Suzanne Collins

 

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

PER L’ASPIC:

1 litro di passata di pomodoro (io ho frullato dei pomodorini freschi e bio)

pomodorini piccadilly freschi a pezzetti (circa 200 g)

basilico fresco

2 cucchiaini e mezzo di agar agar o se preferite 20 g di colla di pesce in fogli

Per l’aspic, passate al mixer i pomodorini ottenendo un litro di passata (o se preferite comperatela), unite i pomodorini freschi a pezzetti, regolate di sale ed unite del basilico spezzettato. Fate scaldare il composto senza bollirlo ed unire la gelatina (agar agar) oppure i fogli fatti ammollare in precedenza alcuni minuti in acqua fredda. Mescolate bene e ponete il composto in una formina a cupola. Fate raffreddare e poi mettete in frigo per almeno 4 ore.

 

PER LE MERINGHE SALATE AL PARMIGIANO REGGIANO:

2 albumi a temp. ambiente

3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

sale qb

 

In una ciotola, versate gli albumi non freddi con un pizzico di sale e montateli a neve ben ferma. Versate il parmigiano girando delicatamente per non smontare gli albumi. Con un sac à poche ponete il composto delle meringhe su una teglia coperta di carta forno.Fate cuocere a 100° per un’oretta circa e non aprite il forno fino a che non si raffreddino completamente. Rovesciate su un piatto di portata il vostro aspic, decoratelo con la meringa al parmigiano e decoratela con foglie di basilico fresche e Parmigiano Reggiano grattugiato.

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigianoaspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

aspic di pomodorini con meringhe salate al parmigianoaspic di pomodorini con meringhe salate al parmigiano

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *