dolci,  internazionale,  pasticceria,  Senza categoria

Macarons di Montersino

macarons

Buona festa della mamma con un..Macarons! Non potevo non omaggiare mia madre e mia sorella in questo giorno speciale con una ricetta in…rosa!:-) Ho scelto i macarons perchè sono dolci e riempiono subito il palato di amorevolezza come solo una madre sa fare…Ho scelto anche per ragioni di praticità una ricetta di Montersino trovata in rete. che risulta essere senz’altro più veloce della classica a mio avviso.

A tutte le mamme che mi leggeranno oggi e a quelle che non lo faranno ma difenderanno i loro figli con le unghie e con i denti, li ameranno e consoleranno quando saranno tristi,  li bacchetteranno quando avranno commesso degli errori per farli crescere e maturare, daranno loro tutto il conforto che solo una madre può., a loro che sono degne di chiamarsi così.. a loro vanno i miei auguri più speciali..in Rosa come questi macarons 🙂

 

La mamma tiene il suo bambino per mano solo per un breve periodo, ma il suo cuore l’accompagna tutta la vita.

 

macarons

INGREDIENTI:

215 gr di farina di mandorle finissima

350 gr di zucchero a velo

30 gr di farina 00

190 gr di albumi (vecchi di qualche giorno)

90 gr di zucchero semolato

Colorante rosa alimentare

 

Setacciate la farina con lo zucchero a velo e la farina di mandorle. Montate gli albumi con lo zucchero semolato fino ad ottenere una massa molto soda. Unite mescolando a mano dal basso verso l’alto, le farine setacciate insieme. Colorate con il colorante alimentare rosa quindi create delle palline con un sac a poche sulle teglie con carta da forno oppure come me su un foglio di silicone per macarons. Lasciate a questo punto formare il crocage  ovvero la superficie deve diventare secca per almeno 2 ore. Preriscaldare il forno a 180° ed infornate i vostri macarons abbassando il forno a 160° C per circa 6/7 minuti. Lasciate raffreddare quindi staccateli dalle teglie delicatamente.

Preparate a questo punto il ripieno. Io non ho creato la classica ganache ma ho preferito un semplice mascarpone zuccherato con dello zucchero a velo aromatizzato alla vaniglia ed una goccia di olio essenziale di rosa. (Basterà setacciare il mascarpone con questi ingredienti ed utilizzando un sac à poche riempire i gusci dei macarons. Non fate come me, la bocchetta del sac à poche dev’essere liscio..io avevo sotto mano quello a stella e..l’ho utilizzato ugualmente, vi dirò..il tocco merlettato non mi dispiace affatto :)))) Insomma con questa ricetta di Montersino, proposta a La Prova del Cuoco, vi riusciranno senz’altro i macarons con piccoli trucchi però sempre validi:

 

1) albumi vecchi e a temperatura ambiente

2) formare sempre il crocage (aspettare che si asciughi la superficie prima di infornare!)

3) Fate pratica…più li farete meglio vi verranno:-) io stessa ho ancora da imparare ma per essere la 1 volta…(con questa ricetta e la 2 in generale che faccio i macarons) Mi accontento 😀

meringa per macarons

meringa rosa per macarons

macarons

macarons macarons

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *