a colazione,  biscotti,  cucina regionale trentina,  l'Italia nel Piatto,  Merenda dolce,  Senza categoria

Fiadoni trentini

FIADONI TRENTINI

I Fiadoni Trentini pasquali sono dei dolcetti tipici del periodo pasquale in Valsugana. Un dolce che contiene il miele, uno dei prodotti più eccezionali, dono di animali preziose come le api che però solo in ambienti integri riesce a prodursi; luoghi lontani da smog, coltivazioni intensive supportate da trattamenti chimici. Ecco perchè il Trentino può vantare un’ottima tradizione nella produzione di questo nettare di salute! La mia regione rispetta l’importante lavoro delle api, indispensabili per l’impollinazione delle piante e tutela gli apiari. Ogni zona ha la sua specificità e conferisce carattere ai vari tipi di miele: millefiori, acacia, castagno, rododendro, tarassaco e l’ottima melata di bosco. Per preparare i miei fiadoni trentini (che nulla hanno a che fare con gli abruzzesi), ho scelto miele di acacia, semplice e liquido, di un apicoltore della zona che rispetta al 100% le api e produce un meraviglioso miele.  Non mi ero mai cimentata nella produzione dei fiadoni (che essendo una ricetta valsuganotta è distante dalle  tradizioni del lago di Garda), ed in particolare la mamma di una mia amica mi ha “passato” la ricetta che molto volentieri dono a voi.Lo avrete capito..siamo all’appuntamento con L’Italia Nel Piatto!!! Oggi si parla di ricette pasquali!!!!

Siete pronti per le preparazioni pasquali?? VIA!:)

 

Che il sole sia dentro e e fuori di voi, sempre!

fiadoni trentini pasquali

PER L’INVOLUCRO: (potete utilizzare pasta sfoglia già pronta oppure:)

4 etti di farina 00

una bustina di lievito per dolci

un etto di zucchero

latte qb

2 etti di burro

la scorza gratttugiata di un limone

PER IL RIPIENO:

3 etti di mandorle, noci e nocciole tritate

un cucchiaio di pangrattato

2 cucchiai abbondanti di miele

un pizzico di cannella ed uno di chiodi di garofano in polvere

PER LA COTTURA:

Un cucchiaio di farina

un uovo

una noce di burro

zucchero a velo per spolverizzare oppure granella di zucchero

 

Impastate con cura gli ingredienti della pasta usando latte in quantità moderata fino ad ottenere un composto morbido ma non troppo. Lasciatelo riposare mentre vi dedicate al ripieno.  Tritate la frutta secca amalgamatela con il pane grattugiato e le spezie legando con il miele (se non fosse liquido scioglietelo a bagnomaria). Trate l’impasto su una spianatoia infarinata molto fine (come lo strudel), tagliatelo a quadrati di 10 cm di lato e collocate al centro il ripieno. Ripiegate a triangolo. Fate aderire bene i lembi. Dorate i fiadoni con il rosso d’uovo sbattuto, adagiateli in un tegame basso ed unot con del burro e leggermente infarinato. Ponete in forno ben cald per 20 min. Io ho spolverizzato poi con zucchero a velo vanigliato (lo aromatizzo io con la stecca di vaniglia così che non sia “artificiale” :)). Esistono molte varianti di questi fiadoni trentini…Io ho scelto di darvi questa ricetta…. Chissà che prossimamente io non ne provi altre!:-)

fiadoni

 

DSC_2141

fiadoni

fiadoni trentini

Ed ora…passate dai miei amici de L’Italia nel Piatto!

Valle d’Aosta: Frittata di patate e ortiche http://www.atuttopepe.ifood.it/2015/04/frittata-di-pa…sta-nel-piatto.html

Friuli-Venezia Giulia: Pinze triestine http://ilpiccoloartusi.weebly.com/litalia-nel-piatto/pinze-triestina-per-litalia nel-piatto

 Lombardia: La colomba pasquale http://kucinadikiara.blogspot.com/2015/03/la-colomba-pasquale.html

Liguria:  tagliolini al sugo di carciofi      http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/04/litalia-nel-piatto-le-ricette-di-pasqua.html

Emilia Romagna: Pagnotta Pasquale di Sarsina http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2015/04/pagnotta-pasquale-di-sarsina-per.html

Toscana: Coniglio pasqualino (o in carciofaia)

http://acquacottaf.blogspot.com/2015/03/coniglio-pasqualino-o-in-carciofaia.html

Marche: I piconi marchigiani http://lacreativitaeisuoicolori.blogspot.com/2015/04/piconi-marchigiani-ricetta-tipica-delle.html

Umbria: Frittata Pasquale  http://www.dueamicheincucina.ifood.it/2015/04/frittata-pasquale.html

Abruzzo: :Cuori,Pupe e Cavalli di Pasqua http://ilmondodibetty.it/cuoripupe-e-cavalli-di-pasqua.html

  Molise: La Pia: zuppa di grano alla molisana http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.com/2015/04/la-pia-ovvero-zuppa-di-grano-molisana.html

Lazio:  Vignarola http://beufalamode.blogspot.com/2015/04/vignarola.html

Campania: Minestra Maritata di Pasqua

http://www.isaporidelmediterraneo.it/2015/04/minestra-maritata-di-pasqua.html

Puglia: Taradde ch-u scelèppe http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2015/04/cucina-pugliese-taradde-ch-u-sceleppe.html

Basilicata: Pane di Pasqua salato

http://blog.alice.tv/profumodicannella/2015/04/02/pane-di-pasqua-salato-il-puccillato-di-noepoli/

Calabria: Riganella http://ilmondodirina.blogspot.com/2015/04/riganella.html

Sicilia: Le colombine http://burro-e-vaniglia.blogspot.com/2015/04/le-colombine.html

 

Il nostro blog – http://litalianelpiatto.blogspot.it/

32 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *