a colazione,  bio,  Merenda dolce,  torte,  vegan

Crostata ai mirtilli con frolla vegan al mais

crostata vegan ai mirtilli

Amo le crostate, amo i mirtilli selvatici..amo i dolci non troppo dolci, amo le frolle croccanti e con un tocco di inventiva come questa! Insomma…lo avrete capito…AMO questa ricetta!!:-) Ricordo ancora da bambina quando mi “tuffavo” su crostatine e biscottini quando mia madre mi preparava la colazione prima di andare a scuola:-) E’ sempre stato il mio pasto preferito, in prevalenza dolci, ma anche frutta, yogurt, muesli, un tocco di salato…Si sa che è il pasto più importante della giornata ed io ho sempre iniziato una nuova avventura quotidiana con un tocco di zucchero (ma mai grasso, perchè sin da bambina non ho mai amato molto i dolci molto “pieni” al palato”preferendo di gran lunga quelli “discreti, eleganti, un po’ più raffinati:-)). Eccomi allora creare questa frolla senza uova nè latte, nè burro. Vegana ma con un tocco croccante dato dall’uso della farina gialla (mais) che senza dubbio rende più “accattivante” una crostata in tutta la sua semplicità. L’ho farcita con la mia marmellata di mirtilli selvatici (l’anno scorso ho davvero fatto il “pieno” nei boschi trentini con tanta fatica ma anche soddisfazione:)). Prova questa crostata, vi innamorerete!!!!!!

 

crostata con frolla vegan al mais

INGREDIENTI:

130 g di farina 00

100 g di farina di mais

1 punta di lievito per dolci bio

vaniglia naturale (i semini di mezza stecca)

1 pizzico di sale

100 g di sciroppo d’acero

100 ml di olio di girasole o cocco

Unite prima gli ingredienti secchi (le farine, il lievito con la vaniglia) e poi quelli liquidi (olio e sciroppo d’acero) e miscelateli insieme prima con un cucchiaio e poi con le mani cercando di “impattarli” insieme (è un impasto sbricioloso, ci vuole un po’ di pazienza e manualità). Ponete in frigo a rassodare per mezz’ora. Con l’aiuto di un attrezzino per stendere la pizza direttamente in teglia (io lo uso quando le frolle sono molto, per l’appunto, frolle), stendente l’impasto in una teglia oleata (io rettangolare). Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versate la marmellata che più vi piace (io mirtilli selvatici). Fate cuocere per circa 20/25 minuti in forno già caldo a 180°. Lasciate raffreddare e gustate con un buon cappuccino vegetale!

frolla vegan al mais

DSC_1694

11 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *