Senza categoria

Crumble di carciofi all’extravergine

Crumble di carciofi all’extravergine

Si riprende la settimana e dunque il nostro appuntamento con la rubrica light and tasty! Per me la settimana comincia male, venerdì sera mi sono beccata un brutto mal di gola che non accenna ad andare via!! Raffreddore, febbre..chi più ne ha più ne metta. Insomma, incrociate le dita per me, mi sento perseguitata dai mali di stagione ultimamente. Segno senza dubbio che qualcosa nel mio sistema immunitario non va. Ed io che sapete sono un’appassionata di medicina naturale ed interpretazione dei malesseri, ho già capito perchè sono così vulnerabile. Ultimamente sono davvero stressata. Credo che il mio corpo implori pietà! Avete idee per relax rigenerante???:-)
Ma torniamo alla ricetta! Vi propongo un altro piatto verde, per continuare a portare il verde in tavola per tutto il mese di ottobre! Oggi ho scelto di presentarvi i carciofi che sono tornati sulle nostre tavole con grande piacere!! Li adoro, sono deliziosi, fanno benissimo alla salute e si possono cucinare in tanti modi. Questa volta ho deciso di proporveli in versione crumble ma all’extravergine, dunque niente burro e con farina integrale. Senza dubbio una scelta più leggera e digeribile. Light sì ma sempre con gusto ;-).

Vi lascio alla ricetta e….al sole dentro e fuori di voi <3

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI:

8 Carciofi piccoli già puliti in spicchi
1 spicchio d’aglio
sale e pepe
acqua qb

PER IL CRUMBLE ALL’EXTRAVERGINE
200 g di farina integrale e  100 di bianca
sale qb
olio extravergine d’oliva (circa 150 ml)
acqua qb

In una padella ponete l’aglio in 4 parti con i cuori di carciofo nell’olio evo. Salate e pepate e fate cuocere con un po’ d’acqua fino a che risultano teneri. In una ciotola preparate il crumble: Impastate velocemente gli ingredienti formando una palla (dosatevi con
l’acqua, mettetene tanta quanta vi servirà ad ottenere un impasto liscio
e compatto tipo frolla). Ora sbriciolate l’impasto sui carciofi porzionati in delle cocottine oleate. Ponete in forno già caldo a 180° per circa 25 min.o comunque fino a doratura. Servite caldi.

Passate ora dalle mie amiche:

Carla Emilia: vellutata di piselli e prosciutto  http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2014/10/light-tasty-ultima-puntata-in-verde.html
Cinzia: Cavolini di Bruxelles con rosmarino e limone http://cinziaaifornelli.blogspot.com/2014/10/cavolini-di-bruxelles-con-rosmarino-e.html
Elena: Insalata tiepida di broccoli http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2014/10/insalata-tiepida-di-broccoli.html

10 commenti

  • Vica in cucina

    Ciao carissima! Il freddo fa brutti scherzi.. Qui in Sicilia nonostante il freddo "più dolce" ma non meno tagliente ci sono un sacco di persone influenzate (con la febbre, mal di gola… etc), tra le quali tanti dei miei amici. Per l'influenza in generale ti consiglio di preparare due volte al giorno una tazza di te con abbondante miele naturale e abbondante succo di limone, e bevi l'infusione ancora calda. Per il mal di gola puoi fare: il succo di mezza arancia + il succo di mezzo limone + 1 cucchiaio di miele naturale, tutto riscaldato in microonde (non fare bollire!) e lo tiri ancora caldo per la gola, ti fa effetto immediato, e se lo fai in tempo guarisci prima 😉

    Mi piace la tua ricetta di crumble, io adoro i carciofi, e qui li trovo succulenti e azzeccati con questo crumble croccante all'olio, da provare 😉

    Buon lunedì e grazie per la visita ♥

  • ~ Inco

    Quante buone ricette che fai Yrma.. Io a casa faccio sempre le solite. Quando faccio una nuova, hanno subito da dire. Vengo da te, così assaggio piatti diversi.Un bacio grande e buona settimana:))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *