Senza categoria

Contorno veloce di spinaci ai pinoli

Spinaci ai pinoli tostati

 Braccio di Ferro la sapeva lunga!!:-) Lui sì che aveva capito l’importanza di assumere verdure preziose come gli spinaci! In questo periodo al mercato ne ho trovati di freschi e …buonissimi!!!! Mentre pensavo al piatto goloso che potevo crearne mi sono detta: “Sono freschiiiiiiii, devi gustarli più al naturale possibile, sciocchina :D”. Ecco allora ricordarmi di un libricino che ho in cucina chiamato “Solo 5 ingredienti” che mi ha suggerito questa ricetta facilissima, velocissima e..buona!! Solo 5 ingredienti per la natura in un piatto! Io che andavo di fretta ho pensato di servire questo contono in un panino (in realtà è un laugenstange, una bretzel a mò di panino :)) con ancora una manciatina di pinoli e….vi dirò, è un panino sano, fresco senza grassi nocivi e perfetto anche come pausa lavoro. Attenzione come sempre alla cottura delle verdure. Meglio, molto meglio provilegiare quella a vapore per far sì che tutte le vitamine presenti negli spinaci restino intatte.  Insomma se proprio non avete tempo nè tanta voglia di cucinare e vi sentite come Braccio di ferro prima della sua dose quotidiana….fate come me! Correte al mercato (a km 0 eh?:-))comperate un bel mazzetto di spinaci freschi e..in 2 minuti il vostro contorno è pronto 🙂 (o il vostro panino ;))

Buon Giovedì con…

Il sole dentro e fuori di voi…

1 mazzetto di spinaci freschi (mezzo chilo)
una cucchiaiata di pinoli (50 g circa)
sale e pepe bianco
Olio extravergine d’oliva (circa 4 cucchiai)
noce moscata un pizzico

Fate cuocere a vapore per pochi minuti gli spinaci con un pizzico di sale. Nel frattempo scaldate l’olio in padella aggiungete i pinoli e fateli tostare leggermente, unite gli spinaci privi di liquidi, unite pepe e noce moscata, mescolate  e servite ben caldi ..in un panino tostato come me se volete 😉 O come contorno ad un secondo gustoso!

5 commenti

  • Mary

    Yrma, che dire della tua ricetta…è spettacolare! Hai reso un piatto semplice raffinato e speciale! Quanto vorrei addentare quella bretzel!! Un abbraccio, Mary

  • F.ederica

    Mamma mia, a me gli spinaci proprio non piacciono, a differenza di Braccio di Ferro. Se li trovo da qualche parte lessi e in purezza, diciamo così, tento in tutti i modi di recuperare al massimo limone o aceto, per camuffarne un po' il sapore amarognolo. Riesco a mangiarli solo se sono nell'impasto di qualcosa, se li mischio con mooooolta ricotta, insomma proprio non al naturale, ma ti dirò l'accoppiata con il dolciastro dei pinoli, mi ha conquistata anche solo con lo sguardo della foto!
    In ogni caso mi hai dato una dritta 🙂
    A prestooooo…

  • Patrizia Monica

    mi va a fagiolo questa ricetta! infatti è a un bel pò di tempo che ho preso delle distanze lunghissima dalla carne però devo cercare piatti sfiziosi per la mia famiglia , adesso ne ho trovato uno
    Grazie
    buon proseguimento di giornta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *