Senza categoria

Fagiolini alle mandorle

Fagiolini alle mandorle (e molche)

Fagiolini alle mandorle

E…oggi un contorno ci sta benissimo!!!! I fagiolini sono buonissimi e di stagione!! Non potete non approfittarne …Io vi consiglio una ricetta super veloce per gustarli in modo più originale rispetto al solito condimento.  Mandorle, capperi, basilico e..molche! Cosa sono??? Ma non si puòòòò non saperlo 😀 Un vanto del mio Trentino! Le molche sono parti di buccia e di polpa delle olive macinate che
durante la separazione dall’olio e dall’acqua utilizzata per la
spremitura, vengono tolte dalla centrifuga.
Il gusto leggermente amarognolo ed  il profumo 
caratteristico  delle molche danno un’impronta molto gustosa ad alcune
ricette tradizionali della zona Lago di garda trentino (e in parte veneto). Le molche vengono associate
soprattutto al pane, ai sughi per la pasta e al patè e..in questo caso a dei semplici fagiolini, per renderli molto più gustosi! Provate!

Lessate mezzo chilo di fagiolini freschi in abbondante acqua salata. Scolateli e fateli raffreddare. Conditeli con: mandorle spezzettate grossolanamente, una manciata di capperi dissalati, basilico fresco spezzettato, una punta di pepe bianco, sale, olio extravergine qb e..molche! Naturalmente andrà benissimo anche un patè di olive nere oppure delle olive taggiasche spezzettate. I fagiolini aquisteranno tutt’altro sapore!

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *