Senza categoria

Tortano di Pasqua veloce

TORTANO PASQUALE

 E ci siamo…Anche un altro classico della cucina pasquale…deve far la sua entrée nel mio blog, monsieur le Tortano 🙂 Un irrinunciabile piatto della tradizione culinaria campana. Si distingue dal casatiello perchè le uova sode le ha all’inerno e non sopra come in quest’ultimo. Ammetto che era la prima volta che mi cimentavo non me ne vogliano i campani ma la ricetta giunge da un libro celeberrimo della cucina napoletana. Non potevo non fidarmi ed il risultato è stato..eccellente! Non volevo postare la ricetta che ho iniziato in tarda serata ma in fondo…visto il risultato…perchè no? 🙂 (Ho salvato due foto in extremis che rendono bene l’idea comunque;-))
Che il sole sia dentro e fuori di voi!

Ricetta per una dose da mezzo kg  (uno stampo a ciambella da circa 24 cm diametro)

Per l’impasto:Mezzo
kg farina, 0.1 cubetto lievito di birra  fresco (o una bustina e mezzo di
lievito secco), 70 g strutto (oppure 80 g olio), sale un cucchiaio
raso, pepe un cucchiaino, acqua tiepida qb.    
Per il ripieno; 250g
formaggio tra; fontina,emmenthaler,provolone dolce e piccante, pecorino
romano.,due uova sode. 300g salumi tra: salame tipo Napoli, coppa
stagionata, pancetta tesa (non affumicata).

Sulla spianatoia versare la
farina, in un angolino mettete il sale.Fate un buco al centro, mettete 
il lievito sbriciolato (se usate il fresco) e versate acqua tiepida. Cominciate a lavorare mano a mano richiamando tutta la farina fino a
formare una palla morbida da lavorare.(circ 10-15 m). Battete ogni tanto
con decisione l’impasto sulla spianatoia infarinata. Formate una palla , copritela con un panno da cucina e sopra un panno di lana (oppure in forno modalità lievitazione se il vostro ne ha) e fate
riposare per circa 2 ore in luogo caldo. (Potete usare benissimo 
l’impastatrice se l’avete). Tagliate a pezzettini i salumi e i
formaggi e le uova. Trascorso il tempo, sulla spianatoia infarinata
allargate l’impasto e unite lo strutto (o l’olio), lavorate fino ad
assorbimento. Stendete col mattarello un bel rettangolo lungo, unite il
pepe facendolo aderire all’impasto, poi  tutti gli
ingredienti. Arrotolate delicatamente in modo stretto, adagiate nello
stampo oleato ed infarinato formando la ciambella ed unite bene le
estremità. Fate riposare in luogo caldo fino al raddoppio. Infine
spennellate con rosso d’uovo e infornate a 180° in forno già caldo per
circa 40 minuti o comunque  fino a doratura completa (fate la prova stecchino a lato
del tortano).

Tortano pasquale

10 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *