Senza categoria

Sorbetto al limone (senza gelatiera)

SORBETTO AL LIMONE

Sorbetto al limone? Eh sìììì, siamo ormai in primavera, cosa c’è di meglio che gustare un dolce ma non troppo? Semplice, veloce, delicato, digestivo e assolutamente adatto a tutti (dai vegani ai celiaci, dagli intolleranti al lattosio ai meno appassionati di dolci perchè si sa, un sorbetto al limone non si rifiuta mai, vero? 🙂 Non dimentichiamo poi che a Pasqua durante il lungo e festoso pasto è oltremodo consigliato intervellare le portate proprio con un sorbetto al limone. A voi allora la ricetta augurandovi una felicissima Domenica delle Palme.. e che come sempre …

Il sole sia dentro e fuori di voi..

INGREDIENTI

160 g di zucchero semolato
250 lm d’acqua
il succo di 4 limoni
Foglioline di menta per guarnire

Limoni in primo piano 🙂 E dietro..le mie violette!

Per preparare lo sciroppo mettete lo zucchero  e l’acqua in una pentola a fiamma dolce finchè lo zucchero non si scioglie e mescolate senza  far bollire. Alzate la fiamma e portate a ebollizioneper 1 minuto. Mettete da parte e fate raffreddare. Intanto spremete il succo dei limoni uniteli allo sciroppo ormai completamente raffreddato, A questo punto se avete una gelatiera procedete come fate solitamente se come me non l’avete fate cosi:
Il composto ottenuto mettetelo in una ciotola in acciaio (metallo) coprite e mettete in freezer per 1 ora.  Sbattete poi con le fruste elettriche o a mano e rimettete in freezer. Fate quest’operazione 3 volte ad intervalli di 1 ora o comunque fino a quando il sorbetto è denso ed omogeneo.

In preparazione!

Pronto per un cucchiaino?
Sorbetto ..al sole!

Sorbetto al limone

PS. Potete volendo sostiure lo zucchero semolato con quello di canna integrale, una scelta più salutista ma io ritengo che la frequenza e la quantità sia elementi più pericolosi. Una tantum è possibile  concedersi un piccolo di gola…fatto in casa poi..Non c’è paragone!

11 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *