Senza categoria

Tagliata di manzo all’afrodisiaco sale di Teroldego con gelatina di Lagrein su letto di rucola

TAGLIATA DI MANZO ALL’AFRODISIACO SALE DI TEROLDEGO CON GELATINA DI LAGREIN

 E…ritorna il mycs menù..BURLESQUE!!!! L’effetto afrodisiaco a tavola per un menù a tutto San Valentino!!!!! Eccoci ai secondi piatti….La mia scelta è ricaduta su una tagliata di manzo servita con del sale al vino rosso Teroldego (un’eccellenza trentina) su letto di rucola accompagnato da un’ottima gelatina di vino Lagrein (un altro rosso del Trentino Alto Adige). Una ricetta semplice ma di sicuro impatto..specie per i signori uomini che si sentiranno lusingati da un robusto piatto di carne accompagnato da ben 2 sapori al vino!
Siete pronti per la ricetta?? VIA!

PER 2 PERSONE (rigorosamente!!!)
1 tagliata di manzo di circa 500 g (dipende quanto appetito avete)
rucola q.b
olio extravergine d’oliva a piacere

PER IL SALE AL TEROLDEGO:

Sale grosso (io iodato) circa 250 g
2 bicchieri circa di vino Teroldego (o altro rosso ben forte)

Immergete il sale nel vino per almeno 2 ore affinchè diventi colorato. (Io vi dico sono andata ad occhio giacchè la 1 volta avevo comprato questo sale presso una famosa cantina trentina, l’anno seguente mi son recata nuovamente lì ed il gentile proprietario mi ha donato la ricetta:)) . A questo punto mettetelo ad asciugare (io nell’essiccatrice ma anche in forno ventilato a 30/40°) per una mezzoretta. Io poi l’ho tritato finemente in un macina sale. Potete scegliere di tenerlo grosso se preferite.  Avrete un bel sale rosato 🙂 Perfetto per le carni!!

PER IL SALE AFRODISIACO:

Il vostro sale al teroldego 
aglio (1 spicchio schiacciato)
1 pizzico di cannella
1 pizzico chiodo di garofano
1 pizzico di noce moscata
1 pizzico di zenzero 
peperoncino a piacere! (io ho abbondato….è o non è una serata incandescente??!:-))
rosmarino e salvia tritati finemente

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti (l’aglio schiacciato mi raccomando!!!) e mescolate bene.

PER LA GELATINA DI LAGREIN:
10 cucchiai di vino Lagrein o altro rosso a vostro gusto
10 g di gelatina in fogli
2 cucchiai di succo di limone
150 g di zucchero
3 cucchiai di sciroppo d’agave

Mettete la gelatina in ammollo 10 minuti in acqua fredda. Mettete lo zucchero con il succo di limone, il vino e lo sciroppo d’agave  in una casseruola. Portate a ebollizione e fate cuocere per circa 5 minuti. Togliete dal fuoco ed aggiungete la gelatina strizzata, mecolate bene e, a questo punto, o porre in vasetti sterilizzati con tappi ermetici (nuovi) oppure ponete in formine e lasciate solidificare in frigo per circa 2 ore.

Fate dunque cuocere la tagliata a seconda dei gusti (al sangue, media…o ben cotta, scegliete la cottura che preferite! Io appena 3 minuti per lato). Servite su un piatto da portata ponendo la rucola, la tagliata a pezzi (tagliati obliqui) con il sale afrodisiaco e guarnite il piatto con la vostra gelatina di Lagrein.

Vi ricordo che:

Peperoncino, zenzero e spezie sono AFRODISIACHE come già ampiamente spiegato nelle altre uscite del Burlesque menù, inoltre….la rucola!!!

“I Romani, che ne consumavano anche i semi, le attribuivano
qualità magiche e la utilizzavano nei filtri amorosi, ritenendola il più
potente tra gli afrodisiaci. La sua coltivazione era spesso effettuata nei terreni che ospitavano le statue falliche erette in onore di Priapo, dio della virilità. Nel medioevo era proibito coltivarla nei monasteri in quanto considerata un potente eccitante.” (Informazioni prese dal web).
Beh..il vino rosso poi…inutile dire che bevuto in piccole dosi… Riscalda la serata!!!! In questo piatto sono presenti ben 2 rossi eccellenti del territorio trentino.

TAGLIATA CON SALE AL TEROLDEGO E GELATINA DI VINO

Ed ora passate dalle mie amiche MYCS per scoprire i loro secondi piatti!!!!!!!! TUTTI AFRODIASICI

M Gamberi in crosta di sfoglia con sesamo e salsa piccante
Y: Tagliata di manzo all’afrodisiaco sale di Teroldego con gelatina di Lagrein su letto di
    rucola qui da me!
C: Peperoncini, Polpette e  Cuore di  Wasabi
S: Uova all’arancia e zenzero con crema di piselli
VI ASPETTIAMO GIOVEDI PROSSIMO, MI RACCOMANDO, CON I DESSERT AFRODISIACI DEL NOSTRO: 

13 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *