Senza categoria

“Balote de pomi” con zabaione al Vin Santo trentino

Balote de pomi

Balote de Pomi con zabaione al vin santo trentino! Avrete capito
che..siamo al 20 del mese e che c’è l’appuntamento con la cucina
regionale della rubrica L’Italia nel Piatto. Il tema è..zucchero!!!
Dolci di tutti i tipi! Non so voi ma…io friggo di rado ma…a
Carnevale è proprio impossibile non cedere in tentazione! Ecco a voi
dunque delle frittelle di mele davvero deliziose e semplicissime accompagante con dello zabaione profumato al Vino Santo trentino. Una ricetta tratta dal libro del celebre cuoco Cristian Bertol de La Prova del cuoco. Per la prima volta mi cimento in una sua preparazione e devo dire che mi ha soddisfatta in pieno.
Vi lascio alla ricetta fedelemente riportata come da libro

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 MELE RENETTE (io pink lady )
150 g di farina 00
50 g di zucchero a velo
15 cl di latte intero trentino
4 uova intere
5 cl di vin santo
50 g di zucchero
olio di semi per friggere

Per preparare la pastella per la frittura, unire la farina con 25 g di zucchero a velo e, continuando a mescolare con una frusta, versare gradualmente il latte fino ad ottenere un impasto cremoso e denso.
Sbucciare le mele e con una scovino realizzare delle palline di mele. Immergere le palline nella pastella e friggerle  in olio bollente a 170°  Scolarle su carta assorbente. A bagnomaria montare le uova intere con lo zucchero semolato e il vin santo  per ottenere uno zabaione spumoso e consistente; adagiarlo in una fondina a disporvi con cura le palline di mele fritte. Spolverare con zucchero a velo.

Una menzione speciale merita questo vin santo…E’ un regalo di mio cognato che ha un vivaio a Padergnone (Tn) in cui produce barbatelle innestate di vite. Ma Pieraldo Miori (il papà di mio cognato) ha una grande passione anche per il vino che produce solo per  il consumo in famiglia, da qui questo prezioso regalo, dell’originale vino santo trentino!!!! Grazie mille e..per chi fosse della zona  e avesse voglia di farsi un giro alla scoperta di questi innesti può recarsi presso il Vivaio Miori in Via al Lago, 3 a Padergnone (Tn) oppure all’Arco bonsai di Arco (Tn) che si terrà dall’1 al 4 Maggio e presso cui Tiziano Miori e suo padre esporranno i loro innesti.

Ed ora..passate dai miei amici delle altre regioni d’Italia per scoprire cosa bolle nelle loro pentole:

21 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *