Senza categoria

Pancakes americani

BUONGIORNO!!
Buon Lunedì visitatori del web… Cominciamo una nuova settimana con un…peccato di gola (ma non troppo!) Un classico per la colazione degli statunitensi ovvero i Pancakes! Morbidi, velocissimi e vi dirò, con la mia ricetta anche salutari! Ho utilizzato farina di kamut e niente zucchero all’interno. Vi ho convinti? Vi lasciate tentare da un dolcino che può fare chiunque?Ecco allora!:-) Io li ho accompagnati a dei mirtilli freschi (gli ultimi della stagione ahimè!)ma potete scegliere tutta la frutta che volete!

Buona settimana e….Che il sole dia dentro e fuori di voi….

INGREDIENTI:

200 g di farina (io 100 di 00 e 100 di kamut)
1 cucchiaino di lievito per dolci e 1 cucchiaino di bicarbonato (o solo 2 di lievito)
1 bustina di vanillina (io stecca di vaniglia) 
1 pizzico di sale
2 uova 
200 ml di latte ( o 250 in base all’impasto)
2 cucchiai di olio di semi (o burro sciolto)
1 cucchiaio di zucchero (io niente, preferisco dolcificare con lo sciroppo d’acero)

In una ciotola unite la farina, lievito, sale e bicarbonato ( e chi volesse zucchero).  Unite a filo il latte e l’olio. Mescolate con uno sbattitore. Unite i tuorli continuando a mescolare e infine gli albumi montati a neve incorporandoli senza sbattitore (solo con un cucchiaio di legno, lentamente dal basso verso l’alto).  Scaldate la padella antiaderente (non troppo alta), ungete leggermente con un velo di burro e cominciate a cucchiaiate a cuocere i vostri pancakes. Il diametro può variare ma circa 10/12 cm.  Fate dorare da ambedue i lati e servite con sciroppo d’acero (ricco di vitamine e proprietà!)oppure del miele se preferite. O ancora della frutta di stagione. 


 

25 commenti

Rispondi a Cinzia Ceccolin Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *