Senza categoria

Coscette di tacchino al radicchio con zeste d’arancia e pistacchi

Ed eccoci al martedì e al mio amato appuntamento con………
UN MYCS MENU!!!!!! Quale????? Ma…..
       
                                                             ARANCIA E NON SOLO!!!!

Insieme alle mie amiche CarlaStefaniaArtù vi abbiamo già proposto antipasti e primi a base di…ARANCE!!!!Con la “a” maiuscola…quelle della Tenuta Gambino!!!! Le più succose io abbia mai provato!!!!!
E siamo giunti dunque all’appuntamento con….i secondi!!!!!!
Eccovi le nostre proposte:

M  Ossibuchi all’arancia da Artù
Y Coscette di tacchino al radicchio con zeste d’arancia e pistacchi da me
C Pollo con Arancia, Zenzero e Zafferano da Carla
S Calamari ripieni di verdure al profumo di arancia da Stefania   

Pronti allora???? Seguiteci!!!!
Ecco la mia ricetta…

Come sapete dopo le feste e prima di Carnevale, è buona norma tentare di mangiare un po’ più magro dunque….eccovi una ricetta semplice ma di grande effetto anche per una serata con ospiti:-) Inventata di sana pianta da…non aver fatto la spesa e..grazie ad una bella scorta di arance Gambino e tacchino!!

4 coscette di tacchino (o pollo)
1 arancia Bio buccia e succo
Foglie di radicchio trevigiano 4
Olio evo 4 cucchiai
Sale e pepe qb
Granella di pistacchio a piacere
Mezzo bicchiere di marsala
 1 scalogno
Cominciate con il porre l’olio evo nella padella insieme ad uno scalogno affettato sottile, ponete le cosce di tacchino e fate rosolare per bene. Salate, pepate e fate rosolare con succo d’arancia e marsala e con della zeste d’arancia bio. 

Proseguite fino alla perfetta cottura. Tenete da parte. Nello stesso sughetto fate appassire le foglie di radicchio trevigiano.  Avvolgete dunque ogni coscetta con la foglia di radicchio, terminate con scorzette d’arancia fatte cuocere in un filo d’olio e acqua per qualche minuto (fino a renderle tenere) e granella di pistacchi.

Sperando che le nostre proposte vi siano piaciute…..vi lasciamo con la voglia di scoprire la settimana prossima i nostri contorni (non mancate!!!!)
Prenotate pure un tavolo al nostro:

33 commenti

Rispondi a Günther Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *