Senza categoria

Un quasi cordon Bleu alla zucca: un mix secondo piatto

Ed eccoci al mercoledì….vi scrivo con un post programmato perchè ahimè ho davvero pochissimo tempo causa nuovo lavoro molto piu impegnativo del precedente ma…non manca la voglia di esservi accanto!!! e soprattutto ..essere presente con un nuovo mycs menù!!!! Come sempre sarà un menù….
                                                                    
                                                                       ZUCC-A-TE

Tutto dedicato alla zucca!!!!!
Passate dalle mie amiche per trovare dei meravigliosi secondi zuccosi!!!!!

Stefania di Nuvole di Farina con: Spezzatino di vitello con la zucca
Carla di Le delizie della mia cucina con: La cotoletta, un secondo piatto da mycs!
Artù di La casa di Artù con: Cocotte di zucca e ceci con misto di spezie e semi di sesamo nero

Da me troverete un….Quasi Cordon Bleu di zucca!

 Ricetta base: 2 fette zucca gialla e polposa da circa 1cm e mezzo di
spessore ognuna, 1 fettina formaggio e 1 di salume a piacere, un uovo, 4
cucchiai di farina, un cucchiaino di zenzero, pan grattato (io integrale, il
mio),  sale e pepe qb, 3-4 cucchiai olio evo per friggerle.
Una patata già lessata, fredda, 2 prugne secche, 5-6 acini di uva
passa (io di pantelleria), un cucchiaio di burro e uno di olio evo, sale e
pepe qb, qualche ago di rosmarino tritato.
PER LA SALSINA: 2 fette di zucca a
dadini, mezzo cucchiaio olio evo, 2 cucchiai di crema di latte fresca, sale qb, un
pizzichino-ino di zucchero di canna(facoltativo).

Preparare le patate: 
in una padella antiaderente, versare l’olio e il burro, appena
sciolto, unire la patata lessa a tocchetti, rosolare a fiamma dolce, poi
unire l’uva passa, le prugne spezzettate, il pizzico di rosmarino, sale e
pepe qb.
Preparare la salsina versando in un pentolino i
condimenti, unire la zucca a dadini, (io ho adagiato sopra le 2 fette per le
cotolette anch’esse crude), ho messo il coperchio e a fiamma dolce
senza girare, ho atteso che si stufassero, per circa 7-8 min, poi le ho
adagiate su un piatto con la paletta delicatamente e fatte
raffreddare. Aggiungere alla salsina sale qb, la puntina
di zucchero, schiacciare poi il tutto con una forchetta. Appena rassodato,
spegnere e versare la crema di latte. Tamponare  con carta da cucina le fette
ormai fredde, passarle prima nella farina poi nell’uovo sbattuto con lo
zenzero e il pizzico di sale. Friggerle in olio caldo ambo i lati, farcire con i salumi e passare sotto il grill del forno per qualche minuto. Servirla con la salsina a specchio e le patate
arricchite…..
Che ne dite? vi è piaciuto questo menù a 8 mani?????? Allora, forza!!!! Vi aspettiamo al prossimo menù e..prenotate pure un giro al……..:

41 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *