Senza categoria

Pollo piccante al doppio malto

Buon martedì a chi si accinge a passare di qua!! Oggi sono (ma che novità, vero??:D) di corsa!!!per di più stasera ho una cena con amici a casa mia e come potete immaginare..passerò il pomeriggio tardo (dopo lavoro e commissioni) ai fornelli fino alle 8! Ma….vi lascio con una ricetta!Eh già perchè dopo numerosi post di conserve, dolci e soprattutto alcoolici, mia madre mi ha chiesto: “ma ti nutri anche d’altro”?????? ed io: “sì mamy…non passo le giornate con la bottiglia di mistrà in mano a cantare l’inno francese :DDDDD” Ecco, rassicuro tutti..ho mangiato anche…questo:

Ricetta x 4 persone: Un pollo intero, a pezzi, o 4-5 cosce intere a pezzetti. 400 g di pomodorini ciliegini freschi o 2 barattolini, una cipolla e due spicchi d’aglio,7-8 cucchiai olio evo, mezzo bicchiere d’acqua, 2 bicchieri di birra ( più uno per la cottura) al doppio malto, un bel trito di erbette tra: rosmarino,salvia, alloro, maggiorana, un cucchiaino paprika piccante (o peperoncino macinato), sale qb, prezzemolo per guarnire. Lasciare marinare il pollo in una terrina con la birra e una parte di erbette in frigo per 3-4 ore (o tutta la notte se avanza tempo). In una capace padella antiaderente o di ferro, versare l’olio, appena caldo adagiare i pezzi di pollo, abbassare la fiamma e, appena sono coloriti, versare mezzo bicchiere d’acqua, la cipolla a fettine e gli spicchi d’aglio schiacciati. Coprire e far andare a fiamma molto dolce fino a completo assorbimento. Appena il tutto comincerà a rosolarsi, sfumare con la birra al doppio malto e, dopo 7-8 minuti, unire i pomodorini, le erbette,la paprika, ed il sale. Coprire e cuocere a fiamma dolce per circa 15-20 minuti.
NOTA: fate tagliare o tagliate il pollo in pezzi piccoli, in modo che diventino dei bocconcini deliziosi e anche per diminuire i tempi di cottura.
Se volete dare un tocco più dolce, aggiungete qualche minuto prima di spegnere un pizzichino-ino di zucchero di canna
NOTA 2:  Potete usare questo sughetto delizioso anche per condire un bel piatto di pasta (delle penne saporite quasi all’arrabbiata!!)

44 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *