Senza categoria

Ciliegie al brandy..arricchiamo la dispensa!

Buon lunedì e buon inizio settimana!
Avete passato un buon w.e? spero di sì!qui è stato di pioggia, freddo e vento..insomma di certo non sono potuta andare al lago a prendere il sole (eccezion fatta per poche ore). E dunque…mi sono dedicata alla cucina (che novità mi direte!!!:-)), beh ho molte passione (di cui un giorno vi parlerò:-)) ma..questa è davvero intensa e ha la capacità di farmi rilassare quando sono stanca e di aiutarmi quando ho la testa cosi piena di domande alle quali non so dare una risposta che potrei scoppiare!!!!Ecco dunque sopraggiungere la mia voglia di impastrocchiare ed ecco godermi un’oretta di sano svago mentale!!!! Io amo le cose semplici della vita….:-)
Oggi comincio la settimana con un’altra ricetta perfetta per arricchire la nostra dispensa! delle ciliegie (le mie, sempre di mio cognato quindi bio al 100%) sotto brandy! Immaginate a gustarle in pieno inverno davanti al caminetto mentre fuori nevica..vi ho convinti??? Lanciatevi prima che sia troppo tardi!!!( ci sono ancora ciliegie in giro qui ma..comunciano a scarseggiare!)
Un abbraccio e buona settimana a tutti voi!

Ciliegie al brandy: 1kg di ciliegie mature a polpa soda (ma non molli),100g di zucchero,1-2 bastoncini di cannella, un vaso capiente a chiusura ermetica, una bottiglia di brandy.

Togliere il gambo alle ciliegie, pulirle bene con panno di carta umida, (NON PASSARLE SOTTO ACQUA). Sistemare la frutta nel vaso, mettere qua e là pezzetti di cannella,versare lo zucchero,e ricoprire con il brandy per almeno 2 cm oltre di esse. Chiudere bene, agitare dolcemente e sistemarlo in luogo fresco e buio per almeno due mesi, scuotendolo di tanto in tanto.
Semplicissimo!! Sono perfette anche per farcire torte sia con il frutto che con la “bagna” al brandy ormai aromatizzata alle ciliegie…profumo d’estate!!!!!

39 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *