Senza categoria

Timballini mediterranei in verde

Buongiornoooooo amiciiiiii!!!! Oh mamma…che giornate!!! Non vi nascondo che stavo quasi per scrivere un post in cui vi dicevo “ci rivediamo a Settembre”, ma poi..si insomma, con un po’ di fatica ed impegno (ed un mucchio di ricette che, per fortuna, non ho ancora pubblicato) riesco ad esser qui e dedicare un po’ di tempo a questo blog piccino piccino ma fatto con tanto amore, forse non curato nei dettagli come vorrei, ma sempre AUTENTICO. E di questo ne vado molto fiera….:-)
Vi lascio con una delle ricette un po’ più laboriose che io abbia fatto negli ultimi tempi, dei timballini meravigliosamente golosi!!!!

 Vi mando un forte abbraccio e, anche se non sono super presente vi penso!!!! Penso alle tante persone meravigliose che ho conosciuto grazie a questo blog…come la mia amica  Stefania, che ieri mi ha donato questo bellissimo premio che ricevo nuovamente con grande entusiasmo perchè è una ragazza speciale come lei a donarmelo!!

UN BACIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!

 Per 4 persone:

300 g di bucatini o maccheroncelli,
2 barattoli di pomodorini del “pendolo”campani (o ciliegini)
3 melanzane lunghe,
 uno scalogno,
 2 spicchi aglio
6-7 cucchiai di olio evo
 2 cucchiai di patè di capperi, olive e pomodoro secco (basta frullare i 3 ingredienti in un mixer se non l’avete)
150 g di mozzarella di bufala campan DOP
 200 g di ricotta salata fresca di pecora sarda
 5-6 cucchiai tra grana e pecorino
un rametto di maggiorana e basilico
PER LA SALSINA VERDE nell’impanatura delle melanzane: circa 2 -3 cucchiai di foglie tra basilico e maggiorana fresche,un cucchiaio di olio evo, 1 cucchiaiodi  pecorino romano grattugiato, pepe, un cucchiaio d’acqua.
PER L’IMPANATURA: 3 uova e circa 100 g di farina, olio per friggere.

Preparare la salsa frullando con il mixer i pomodorini, soffiggere l’olio con l’aglio schiacciato e lo scalogno a fettine, unire il patè, girare bene, aggiungere poi i pomodorinila maggiorana e basilico, aggiustare di sale eventualualmente, cuocere per circa 10 minuti a fiamma dolce coperto. Lavare e asciugare 2 melanzane, tagliarle nel senso della lunghezza, frullare con il mixer le erbette per la salsina con l’olio e l’acqua dopo, aggiungere il pecorino e il pepe. In un piatto piano infarinare le melanzane e passarle nella salsina ottenuta, friggerle in una larga padella in olio ben caldo.Tagliare a dadini l’altra melanzana e sfriggerla in padella con 3 cucchiai d’olio evo, in una ciotola amlgamare gli ingerdienti per il ripieno, unire i dadini di melanzana qualche fogliolina di basilico, pepe. Lessare al dente la pasta, scolarla lasciandola ben umida, unire più della metà del sughetto, girare bene e porre negli stampini. Mettete ad incrocio 2 fette di melenzane verdi fritte, adagiate la pasta, richiudete i lembi, macchiate con un po’ di sugo e infornate a 170° per circa 10-15 minuti. (Volendo si può usare un unico stampo.)

31 commenti

  • Dana

    Mi è venuta la stessa voglia di mollare per tante cosettine che si stanno accavallando ma è vero che dispiace abbandonare la propria creatura anche se per poco. Almeno tu le ricette le hai pronte, io sto cucinando spesso da cani, che pubblico? 🙂
    Un timballo di melanzane in miniatura, che belli da servire!
    A presto cara, ti abbraccio!

  • Bianca Neve

    La salsina verde deve essere fantastica, me la faccio anch'io e poi me la congelo, cosi me la uso su vari cibi. Comunque io mangerei melanzane tutti i giorni, questa ricetta è fantastica! Buona giornata.

  • Dolcemeringa Ombretta

    Yrma cara non puoi nenche pensare di salutarci e rivederci a settembre!!! come facciamo?! guarda che timballini hai fatto?! ok hai lavorato parecchio ma sono davvero fantastici:-) tesorino mio poi mi mancheresti! un bacione

  • Ilaria girucca

    Oh questa è complicata ^_^ Ma mooolto carina da vedere e di sicuro da mangiare.. 🙂
    Ma che caldo fa in zona.. aiutooooooo 🙁 Hai sentito ieri notte che tempesta??? c'era un vento fortissimo e sono corsa come una matta sul balcone a salvare la mia tarta 🙂
    Buona giornata cara 🙂

  • Claudia

    Ammazza che piatto succulento!!!!! baci e buon w.e. .-)
    ps: io anche come te avrei la voglia di chiuderlo per ferie il blog.. però mi manchereste troppo e resisto! hihihihhi

  • Maria Grazia

    Laboriosi ma squisiti. Ferie? Cosa sono le ferie??? :-)))) Ma no, ma non si può abbandonare un blog per un'estate intera, ti concediamo giusto qualche giorno, però vogliamo continuare a leggerti anche sotto l'ombrellone… Baci, buon week-end.

  • Chiara Natascha

    COn questo caldo ti capisco con il "ci vediamo a settembre"!!!!!!
    io sto vivendo di pasta fredda in enorme quantità (una pentola grande con dentro tanta pasta .. e così il giorno dopo niente fornelli!)

    ma i tuoi timballini fanno venir voglia di accendere il forno!!!

  • Andréa

    Querida Yrma,
    ter um blog exige dedicação e tempo, mas você
    não precisa desistir deste cantinho maravilhoso,
    suas preceitas são bem apresentadas e muito
    saborosas.
    Esse molho ficou perfeito, prato lindo e apetitoso!

    Bom fim de semana!
    bjs ♥

  • Morena

    Bhe non ci crederai ma stavo pensando la stessa cosa anch'io! Con questo caldo passa la voglia di fare e si pensa solo alle vacanze! Ma il blog ormai è diventato una valvola di sfogo a cui non dobbiamo rinunciare, una piattaforma in cui incontare persone lontane ma vicine… Quindi restiamo unite!
    E poi, come facciamo a stare senza le tue ricette perfette???? Queti timballi sono un'opera d'arte Yrma!!! Brava, come sempre!
    Un bacioneeee!

  • Giulia

    ma che amori questi timballini!! Io avevo provato la versione semplice con sugo di pomodoro e melazana basic, ma questi li devo provare per forza!!! tieni duro Yrma, abbiamo bisogno di te 🙂

  • renata

    Questi timballini sono perfetti!!!!!!!!!
    Capisco la fatica di far combaciare tutto..è difficile e con il caldo ancora peggio …Ma tu sei forte ragazza….e superi tutto
    Ti abbraccio forte mia dolce Yrma
    Un bacioneeeeeeeeeeeeeeeee

  • carpe diem

    il tempo scivola dalle mani che nemmeno me ne accorgo sinceramente…stasera faro' il mio secondo cheesecake che pubblichero' a breve spero!visto il periodaccio ho bisogno di qualcosa che mi ''scaldi'' il cuore visto che piange…e questi timballoni sono spettacolari Yrma…brava cuoca come sempre

  • Giovanna

    Meno male che hai deciso di non chiudere più il blog per l'estate, altrimenti ci saremmo persi questi timballini. Yrma, bravissima, sono ultradeliziosi! :-)))
    Un bacione e buon fine settimana

  • Sara

    Come ti capisco… anch'io sto vivendo di rendita con ricette cucinate un paio di settimane fa. Però questo sformatino è supergoloso, brava come sempre!

  • ondinaincucina

    Meravigliosamente gustosi!!! si ho copiato la tua frase che racchiude la bontà e la bellezza di questi timballini, scommetti che ci provo a farli??? caldo più caldo meno….ma sono sicura ne vale la pena!
    un bacio

  • carla

    WOW Wonder sono bellissimi (prima di leggere la ricetta pensavo fossero zucchine!!!) questa panatura da frittura così aromatizzata è favolosa!!!! E che sapori divini!!!! Mi piace tutto!!!! E la versione mini, sicuramente un po' più lunga da fare ma molto più elegante da presentare, è meravigliosa!!!
    Bacioni

  • Ilaria

    Anch'io delle volte mi faccio assalire dalla fatica e tralascio un pochino il blog… soprattutto adesso che fa così caldo. Alla sera non riesco proprio a riaccendere il computer. E purtroppo finisco per essere più lontana dal mio e dai vostri blog, e di questo me ne dispiace veramente.
    Non ho mai fatto i timballi, ma vedendo il risultato mi hai messo proprio voglia di provarli. E poi quel piatto sembra così estivo….
    Buon fine settimana!

  • le ricette di Ninì

    ehi bellissima Yrma ma dove vuoi scappare!!!!devi continuare la tua opera da gran blogger,altrimenti questa ricettina dove l'avremmo recuperata???eccezionali questi timballini di melanzane….sai anche a me sembrava che fossero zucchine!un abbraccio e buon w.e.

  • Inco

    Ciao Yrma, come stai?
    Ancora non sei in vacanza?
    Basta cucinare e cucinare adesso ci dobbiamo far servire.
    Che piattini carucci che fai.. ti mando i miei figli, magari da te mangiano di piu'.
    Sei una ragazza perfetta e dolcissima..
    Ti auguro una buona serata.
    Baciotti
    Inco

  • Federica

    Non parlarmi di voglia di mollare!!! Pensando al periodo che mi aspetta (altro che ferie…doveeeeeeeeeee?) chiuderei battenti subito, so mica fino a che reggerò!
    Se mi passi un timballino magari ricarico un cin la batteria 😀 Sono favolosi e fanno anche una bellissima figura. Un bacione bimba, buona domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *