Senza categoria

L’originale Schwarzwälder Kirschtorte ovvero Torta foresta Nera per il mio 1° compiblog!

Buon sabato amiciiii!!!!!Oggi è un post speciale poichè un anno fa (esattamente ieri) decidevo di lanciarmi in quest’avventura sconosciuta! Tante emozioni, gioie inaspettate a volte rabbia (per foto e ricette di famiglia rubate spudoratamente ..) ma questo difficile anno per me è stato allietato dalla mia decisione di creare un piccolo spazio tutto mio!! Con tutto il cuore: Grazie!!!! 365 volte grazie a tutti voi che tutti i giorni mi dedicate un po’ del vostro tempo.

E per festeggiare…L’unica, vera ed originale “Schwarzwälder Kirschtorte”
Siete pronti a festeggiare con me con una bella fettona??????:-)

PER L’IMPASTO DI FROLLA AL CACAO (knetteig)che sarà la base della vostra torta:
125 g di farina
10 g di cacao in polvere
una punta di coltello di lievito in polvere per dolci
50 g di zucchero
1 bustina di vanillina
1 uovo
50 g di burro morbido o margarina

Preparate questo impasto come una comune pasta frolla, farina a fontana e al centro tutti gli ingredienti. Impastate velocemente e ponete in frigo.

PER L’IMPASTO BISKUIT (bisckuitteig)
(Simile ad un pan di spagna al cacao)
3 uova
100 g di zucchero
1 bustina di vanillina
80 g di farina
1 cucchiaio scarso di lievito per dolci
25 g di fecola
10 g di cacao in polvere
la punta di 1 coltello di cannella

In una ciotola ponete uova e zucchero e montate con un frustino elettrico, unite poi la vanillina,  lavorate per un minuto e unite la farina miscelata con il lievito, la fecola, il cacao e la cannella. Ponete l’impasto in una tortiera imburrata da 26 cm  di diametro. Cuocete in forno già caldo a 180°per circa 25 minuti.
Nello stesso stampo (imburrato di nuovo) stendete la frolla al cacao, bucherellante con una forchetta e fate cuocere per circa 15 minuti.

PER IL RIPIENO:
1 barattolo di ciliegie chiamate “Sauerkirschen” per un totale di 350 g di ciliegie sgocciolate(una sorta di ciliegie sciroppate), io questa volta ho utilizzato le Schattenmorellen che sono una varietà più scura. Se non doveste trovarle, procuratevi delle ciliegie fresche e del succo di ciliegia!
250 ml di succo di sauerkirschen (o se non lo trovate del comune succo di ciliegia ma in tal caso regolatevi con lo zucchero)
75 g di zucchero
30 g di fecola di patate
25 g di zucchero
3 cucchiai di kirschwasser (grappa alle ciliegie o un liquore di ciliegie a vostra scelta)

(Tenete da parte circa 12 ciliegie per la decorazione.) 
 In un pentolino ponete il succo di ciliegie a scaldare. Prendete 4 cucchiai del succo e ponetelo in una ciotolina con la fecola e lo zucchero sciogliendo per bene. Portare a ebollizione il succo, versare il composto con la fecola ed infine le ciliegie sgocciolate, girando per bene e scaldando fino a che non sarà gelatificato il tutto.
Ponete il ripieno ormai freddo sulla base  di frolla al cacao.

Tagliate a metà il biskuit e passate alla copertura….

PER LA COPERTURA:
800 ml di panna  da montare
40 g di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
(Preferibilmente anche un paio di bustine di pannafix)
 Mandorle in lamelle
Cioccolato fondente a scaglie

Montate con le fruste la panna con lo zucchero e la vanillina ed aggiungete il pannafix. A questo punto passate alla composizione finale della torta:
Sulla base di frolla adagiate le ciliegie, ponete uno strato di biskuit, della panna montata, l’altro strato di biskuit e ricoprite interamente con la panna. Ponete al centro abbondante cioccolato a scaglie, le ciligie intorno adagiate su ciuffetti di panna, altro cioccolato “foresta” ovvero a scaglie e lamelle di mandorle ai lati della torta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

69 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *