Senza categoria

Genoise farcita alla bavarese di lamponi e fragole “Cuore di mamma”

Domani 13 Maggio sarà la Festa della Mamma…..

Per tutte le volte che:
Mi hai aiutato se ero in difficoltà,
Mi hai sostenuto se traballavo,
Mi hai asciugato le lacrime se piangevo,
Mi hai ricordato chi sono, quando me ne dimenticavo,
Mi hai curato se ero malato,
Mi hai spinto se esitavo,
Mi hai ascoltato se parlavo,
Mi hai parlato se tacevo,
Mi hai mostrato se ignoravo,
Mi hai sorretto se cadevo

Per tutte le volte che:
Non mi hai sgridato anche se lo meritavo,
Non mi hai parlato sennò mi avresti ferito,
Non mi hai “sentito” ma ascoltato,
Non mi hai permesso ma ho capito,
Non mi hai vietato e sono cresciuto,
Non mi hai sgridato sennò piangevo.

Per tutte le volte che avrei voluto dirti “Ti voglio bene, mamma” e non l’ho fatto. Lo faccio ora, questo “Cuore di mamma” è per te..ma nessuna torta eguaglierà mai la tua bellezza. GRAZIE DI TUTTO MAMY!!!!!

AUGURO BUONA FESTA DELLA MAMMA A TUTTE LE MAMME CHE TUTTI I GIORNI LOTTANO PER I PROPRI FIGLI, LI PROTEGGONO, LI CURANO, LI AMANO.

PER LA GENOISE: (stampo da 22/24 cm)

4 uova
120 g di zucchero
120 g di farina
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Nella planetaria (potete anche usare il frustino elettrico ma in quel caso fatevi aiutare perchè il segreto della génoise è la rapidità, preparatevi tutti gli ingredienti vicino!), ponete gli albumi nella planetaria con un pizzico di sale e aumentare alla massima velocità, fino a renderli spumosi.  Unite lo zucchero continuando a montare. Abbassate leggermente la velocità e unite in un sol colpo i rossi d’uovo, la farina miscelata al lievito (a pioggia), e poco alla volta, diminuite la velocità della planetaria. Imburrate lo stampo (io a forma di cuore) e ponete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Lasciate in forno spento a riposare 10 minuti. Solo dopo, estraete la torta e lasciatela intiepidire all’aria.

 

Preparate intanto la bavarese ai lamponi così:

125 g di marmellata di fragoline di bosco o fragole (io avevo la mia di fragoline!!)
125 g di marmellata di lamponi (o se preferite fate 250 g di marmellata di fragole)
2 fogli di gelatina
200 g di crème fraiche (panna di latte fresca)
Fragole fresche tagliate a pezzetti

La mia marmellata di fragoline di bosco 🙂

Ponete la marmellata in un pentolino a scaldarsi e la colla di pesce (gelatina in fogli) in ammollo in acqua fredda. Quando la marmellata si sarà sciolta, toglietela dal fuoco ed aggiungete la gelatina strizzata. Mescolate bene e lasciate raffreddare all’aria.
 Intanto, tagliate in 2 dischi la vostra génoise:

Ponete al di sopra del disco inferiore la vostra baverese ormai fredda ed aggiungete le fragole a pezzetti.

Pensiamo adesso alla decorazione:
200 ml di crème fraiche
Fragole
Vanillina
1 bustina di pannafix
Zucchero a velo
Decorazioni a forma di cuoricini, fiori..ciò che volete per abbellire la vostra torta
Lamelle di mandorle

Montate con le fruste elettriche la panna fresca con la vanillina (mi raccomando, panna fredda di frigofero e ciotola fredda anch’essa, basterà porla qualche minuto in freezer), aggiungete il fissante. E…decorate!

Pronta per esser riposta….in pancia:-)

77 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *