Senza categoria

Cucina regionale trentina: Tortèl de patate con composta de pomi alla cannella e fasoi

Benritrovati amiciiii!Eccoci al nostro consueto appuntamento con la cucina regionale. Ahimè ho saltato un appuntamento la settimana scorsa ma questa volta sono riuscita ad esserci e mi fa molto piacere!!!Ricordo quando con Babi e Renata abbiamo cominciato, era quasi una cosa “intima” adesso ci siamo allargati a macchia d’olio ed è stupendo conoscere tante tradizioni della nostra bell’Italia!!!Vi dirò una cosa un po’ pazza forse ma mi sento molto orgogliosa di essere italiana!!Tutto il mondo ci invidia non solo il nostro partimonio artistico, storico-culturale e geografico ma anche (e forse soprattutto) quello culinario!!!Quindi W la NOSTRA ITALIA!!!!
Ecco i link dei nostri amici:

CALABRIA: Purpetti i mulingiani di Rosa ed Io
CAMPANIA: Bruschette napoletane di Le ricette di Tina
SICILIA: Cacoccili friuti di  Cucina che ti passa
TOSCANA:  Crostini neri ai fegatini di pollo di Non solo piccante
LOMBARDIA: I Margottini di L’angolo cottura di Babi
VENETO: Antipasto d’inverno di Semplicemente buono
FRIULI VENEZIA GIULIA: Persuto in crosta de pan col cren di Nuvole di farina
PIEMONTE:  Pevrónni péinni di La casa di Artù
EMILIA ROMAGNA: Gnocco fritto di Zibaldone culinario

INGREDIENTI PER IL TORTEL DE PATATE (per 4 persone)


8 patate stagionate  piuttosto grosse
3 cucchiai di farina 
1 pizzico di sale
olio extravergine per la teglia e sopra il composto
pepe q.b.
Lavate ed sbucciate le patate, grattugiatele  con una grattugia per formaggio. Unite la farina, il sale e il pepe. (Potete eventualmente aggiungere un cucchiaio di latte che evita che si anneriscano le patate). Amalgamate bene il tutto.
Versate l’impasto una teglia oleata  con abbondante olio. Aggiungetene anche sopra le patate qualche cucchiaio e metete in forno già caldo a 190° lasciando cuocere fino a quando non avrà raggiunto una bella crosta dorata e croccante.
Accompagnate il tortèl de patate con dei fagioli conditi con poco olio evo, un pizzico di sale e pepe ed una cipollina novella tagliata finemente. E……con……
COMPOSTA DE POMI (SALATA) ALLA CANNELLA
 Sbucciate un paio di mele grandi, grattigiatele finemente, unite un pizzico di sale e cannella  e ponete in un pentolino a scaldare, Servite il tortèl con questa composta tiepida ed i fasoi.

 Accompagnate il tutto con del balsamico invecchiato in botti di rovere..naturalmente Trentino!!!!!:-)

73 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *