Senza categoria

Spaghetti ai gamberoni e crudité

Buona Domenica!!!Innanzitutto grazie per ieri e la vostra partecipazione entusiastica al progetto sulla cucina regionale. Oggi invece vi propongo pesce!!Un primo piatto che adoro: gli spaghetti con i gamberoni accompagnati da una sana e fresca crudité (aromatica e piccante grazie allo zenzero fresco) alla julienne che ben si abbina ai crostacei. A voi la ricetta e…..BUONA DOMENICA!!!!!!!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di spaghetti
7 cucchiai di olio evo
2 spicchi d’aglio
8 gamberoni freschi
3 cucchiai di brandy
250 g di pomodorini ciliegia
sale, pepe
zucchine, sedano, la scorza di mezzo limone e di mezza arancia bio a julienne
zenzero fresco a julienne anch’esso
il succo del mezzo limone e della mezza arancia usati in precedenza per la marinatura

In una grande padella far rosolare l’olio evo con i 2 spicchi aglio, unite i gamberoni, sfumate con i  3 cucchiai di brandy, schiacciate le teste con un cucchiaio per far uscire il sapore e versate i pomodorini ciliegia tagliati a metà. Aggiustate di sale e pepe, e fate cuocere per 7/8 minuti a fiamma media. Sgusciate i corpi dei crostacei lasciando la testa e servite con le cruditè (zucchine, sedano, scorza di limone e arancio bio e zenzero fresco) tagliate a julienne e fatte marinare precedentemente in un battuto di mezzo limone e mezzo arancio, un pizzico di sale e pepe ed un pizzico (facoltativo) di timo per almeno 1 ora.

61 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *