Senza categoria

Gnocchi di patate alla tedesca

Ovvero..Schupfnudeln! Questi gnocchi di patate sono davvero semplici e al contempo  molto sfiziosi!si possono fare e condire in mille modi, io ho scelto il condimento più semplice in assoluto ovvero burro, salvia fresca e parmigiano ma volendo potete anche scegliere qualcosa di più “ricco”..

INGREDIENTI
500 g di patate per gnocchi (quelle farinose)
150 g di farina
1 uovo
sale, pepe q.b.
Zenzero in polvere (mia aggiunta)mezzo cucchiaino
Noce moscata (mia aggiunta) un pizzico.
CONDIMENTO
Burro   (circa 50 g)
salvia fresca (qualche fogliolina)
pepe
Grana grattugiato

Cominciate facendo lessare le patate in acqua bollente salata, schiacciatele e ponetele al centro della farina a fontata insieme agli altri ingredienti. Impastate velocemente e formate un impasto omogeneo. Fate riposare mezz’ora (non è fondamentale). Sulla spianatoia infarinata formate dei filoncini come dei sigari lunghi circa 6/7 cm ma dalle punte leggermente appuntite (come delle matite). Fate bollire questi gnocchi in acqua salata e scolateli non appena arrivano a galla (proprio come gli gnocchi italiani). Scolateli e poneteli in una padella in cui avete fatto sciogliere del burro, girateli per bene, facendoli rosolare ed indorare. Aggiustate di sale, pepe e unite il grana. Impiattate con una ulteriore spolverizzata di grana e qualche foglia di salvia.
NOTE: Oltre a scegliere altri tipi di condimento salato, vi suggerisco di provare anche la versione dolce fritta: non mettete nell’impasto il pepe, la noce moscata e lo zenzero e limitate il sale. Friggeteli in olio bollente e copriteli con lo zucchero semolato..davvero particolari;-)

32 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *