Senza categoria

Capesante gratinate al Cognac

Amiche, eccoci ad una ricettina preparata ieri in occasione della cena (non sono riuscita a fare il pranzo poichè tornavo dall’Austria!) del primo dell’anno. Volevo presentare cose semplici date le invevitabili”abbuffate” dei giorni precedenti ma con gusto…Così tra le varie pietanze ho preparato queste capesante che a mio parare sono facilissime, leggere ma saporite e soprattutto vi fanno fare in 5 minuti un figurone!Ecco a voi la ricetta…..

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 capesante (io ho calcolato 2 a persona ma se avete un antipasto ricco anche 1 è perfetta)
1 o 2 spicchi d’aglio ( o se preferite  dell’aglio in polvere)
8 cucchiai di olio evo
5 cucchiai di pangrattato
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 ciuffo di prezzemolo
sale, pepe q.b.
8 cucchiaini di cognac

Lavate il prezzemolo e tritatelo finemente, tritate anche l’aglio, mescolate in una ciotola il pangrattato e il parmigiano e unite il prezzemolo e l’aglio tritati. Cospargete ogni capesanta con sale, pepe e la miscela ottenuta. Irrorate con l’olio (1 cucchiaio per ogni capesanta) e passate in forno già caldo a 200°per 5 minuti. Trascorsi i minuti irrorate con cognac (1 cucchiaino su ogni conchiglia) e lascaite andare ancora 3 minuti sotto il grill. (o comunque fino a che la panatura non sarà diventata dorata). Ricordate che è opportuno non far cuocere troppo le capesante poichè potrebbero risultare secche.



17 commenti

  • Ombretta

    Sono felice che anche tu abbia passato un buon capodanno! e cosa c'e' di meglio di queste buone capesante?! ma lo sai che non le ho mai fatte con il cognac? da provare:-) un abbraccio forte!

  • afiammadolce

    @Elena: grazieeee, troppo gentile. Un abbraccio
    @Ombretta: Sìììììì, dai, per fortuna è andata bene (mi son congelata il fondoschiena ma vabbè:-D)Provale con il cognac se ami il gusto dolciastro..e poi trovo che ammorbidisca il frutto evitanto di secchi in forno. Bacionissimiiiiii:-)

  • Claudia

    Eh no.. eh no.. m'aspettavo un altro dolcetto natalizio.. son delusa… sigh.. ahahahaah scherzo!!!!! è un ottimo modo di presentare le capesante.. che bontà!!!! buon anno caraaaaaaaaaaaa smack

  • afiammadolce

    @Cla: ti è andata bene solo perchè non ho trovato più il foglietto dove avevo segnato la ricetta, (per non riprendere quel mattone di libro in cima alla libreria!) doveva essere un dolce!!!1:-DDD Purtroppo è la dura realtà:-D Ma poi ho pensato che mi avresti spaccato la faccia virtuale e ho presentato le capesante 🙂 Ma domani te toccaaaaaaaaaaa:-D Bacioni cara!

  • afiammadolce

    @Giovanna: Grazie mille!!sei davvero gentilissima. Sono facili e d'effetto te le consiglio.Un bacione
    @Emanuela: il mio inizio anno è partito bene, in una Innsbruck innevata e molto romantica:-)Spero anche il tuo!Il gugelhupf l'ho tagliato ieri!era la prima volta che provavo questa ricetta (ne ho moltissime) quella era la più rapida (avendo pochissimo tempo prima della partenza) devo dirti che non risulta "burroso" ha una consistenza più asciutta. Trovo che vada farcito (a mio gusto). In questi giorni posterò altre ricette (ne ho centinaia dai miei libri austro-tedeschi:-))Cosi potrai scegliere quale preferisci:-) Un abbraccio e grazie mille per esser passata!

  • afiammadolce

    @Laura: Grazie mille!Tantissimi auguri a te, felice 2012:-)
    @Carla: che strano da una siciliana!(ricordo male?)Beh se hai chi li mangia immagino che dovrai necessariamente spadellarli:-)) Come me con l'anatra:-)Grazie della visita e buona serata, bacioni:-)

  • carla

    Non sono siciliana sono lodigiana!!! Ma adoro la Sicilia è ci vado spesso perché ho dei carissimi amici che vivono a Messina.
    Buona serata, o meglio buona notte!!
    Baci

  • afiammadolce

    @Carla: adesso si spiega tutto:-DDDD O quasi perchè non è affatto detto che ad uno che vive sul mare debba necessariamente piacere il pesce:-) Forse ricordo un tuo post in cui parlavi della Sicilia..;-)(dove ho amici cari anch'io;-))Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *