Senza categoria

Biscottini ai fiocchi d’avena e cioccolato

Continua la serie biscottini biscottosi di tradizione germanica poichè ho appena comperato un libro stupendo e vi tocca sopportare le mie ricette teutoniche 🙂 Questi sono biscottini ideali per la prima colazione ma anche per accompagnare un thè senza sentirsi in colpa perchè sono davvero leggeri, magri e salutari e prima di Natale, si sa..bisogna badare anche a quello 🙂

INGREDIENTI
 
150 g di burro morbido
150 g di zucchero di canna
6/8 gocce di aroma rum
2 uova grandi
200 g di fiocchi d’avena teneri
150 g di mandorle tritate
1 cucchiaio raso di lievito per dolci
la buccia di un limone bio grattugiata
Cioccolato a latte (o fondente se preferite) per copertura

In una ciotola mescolare il burro mordido con lo zucchero di canna ed il rum con le fruste fino a creare una crema spumosa. Aggiungete le uova uno alla volta sempre mescolando a velocità media. Unite poco alla volta, i fiocchi d’avena, le mandorle, il lievito e la buccia del limone mescolando questa volte con le mani. Con l’impasto ottenuto formate due filoncini lunghi circa 30 cm, arrotolateli nella carta forno e poneteli in frigo per circa due ore o meglio tutta la notte. Preriscaldate il forno statico a 180°, srotolate i vostri filoncini dalla carta forno e tagliate delle “fettine” come dei cerchietti dando con le mani una forma arrotondata. Poneteli sulla carta forno ed infornate per circa 12 minuti. Una volta cotti, fateli raffreddare. In un pentolino sciogliete il cioccolato (due quadrotti saranno sufficienti) a bagnomaria (aromatizzando a piacere con cannella, rum o lasciando puro il gusto) e con un cucchiaino fate cadere delle gocce per decorare.
P.S.Volendo potete fare come me, prima di infornare, ho poggiato i miei biscottini su un’ostia (in Germania le chiamano oblaten e sono già a forma di dischetto rotondo ma volendo si possono ritagliare. A me ricorda il torrone :-))

2 commenti

  • Elena

    ciao, piacere di conoscerti e grazie di essere passata, mi sono unita anche io a te con molto piacere, ma sai che ogni anno vengo sempre ad Arco quando c'è la fiera dei bonsai??
    un bacione alla prossima

  • afiammadolce

    Ciao Elena, piacere mio!e grazie per esserti unita al blog. Davvero vieni per Arcobonsai?? non ci crederai ma in casa ne ho "solo" una decina 🙂 Li adoro anch'io:-) Allora ti aspetto per quella occasione così ci conosciamo "live" e..facciamo miniacquisti. Bacioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *