Senza categoria

Risottino al Teroldego con tartufo del Monte Baldo

Questo piatto l’ho preparato in occasione di una cena tra amici e devo dire che il connubio tra vino rosso e tartufo è ottimo, forse il sapore di quest’ultimo non è così intenso come quando lo si degusta puro ma lo trovo comunque un ottimo incontro di sapori….

INGRIDIENTI PER 4 PERSONE

Riso (specifico per risotti di ottima qualità) 400 g
400 ml di vino Teroldego (o altro rosso a vostro gusto)
1 lt di brodo di carne (io ho scelto quello vegetale)
Burro di montagna (o comunque un ottimo burro)
Tartufo nero
Parmigiano
Un cucchiaio di panna
Olio extravergine di Oliva
1 cipolla (o scalogno)

In una pentola larga, ponete dell’olio evo (fino a ricoprire il fondo)ed un cucchiaio di burro. A parte tritate finemente la cipolla ad aggiungetela nella pentola facendola appassire a fiamma viva. Aggiungete il riso e fatelo tostare leggermente. Unite tutto il vino e, una volta evaporato aggiungete un mestolo alla volta il brodo (caldo) continuando a mescolare fino a terminarlo completamente. Aggiungete a questo punto un altro cucchiaio di burro, il parmigiano, la panna e mescolate bene. In ultimo aggiungete a piacere la grattugiata di tartufo nero (a piacere). Prima di servire aggiungete ancora del parmigiano e del tartufo grattugiato.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *